Criteria 2019: D’Innocenzo Record Anche Nei 200Do-Morini Record 100SL

CRITERIA KINDER+SPORT 2019

Ultima giornata di gare della sessione femminile dei Criteria Nazionali Giovanili 2019.

Questa mattina si sono svolte le seguenti gare:

  • 200 metri dorso
  • 50 metri rana
  • 100 metri stile libero

200 METRI DORSO

CADETTE

  1. Giulia D’Innocenzo 2:07.20 Record della Manifestazione
  2. Martina Cenci 2:08.68
  3. Veronica Montanari 2:09.65

Giulia D’Innocenzo aggiunge il titolo nei 200 metri dorso agli altri tre già conquistati in questa edizione dei Criteria. Il tempo nuotato stamattina di 2:07.20 è anche il nuovo Record della ManifestazioneMartina Cenci è seconda con il tempo di 2:08.68, mentre Veronica Montanari (Vela Nuoto Ancona) conquista il bronzo con il suo primato personale, 2:09.65.

 juniores 2003

  1. Angelica Maria Reali 2:11.04
  2. Francesca Romana Furfaro 2:11.77
  3. Martina Ratti 2:12.91

Angelica Maria Reali (DDS) porta a casa il titolo di categoria con un personale abbassato di quasi due secondi. Argento per Francesca Romana Furfaro con il tempo di 2:11.77. Terzo gradino del podio per Martina Rattiche abbassa il suo migliore di 98 centesimi fermando il crono a 2:12.91.

200 dorso juniores 2004

  1. Chiara Fontana 2:09.06
  2. Erika Francesca Gaetani 2:09.13
  3. Linda Belfiori 2:11.36

Gara molto combattuta con Erika Gaetani Chiara Fontana in lotta fino all’ultima bracciata. La spunta l’atleta NC Azzurra 91, che tocca per prima la piastra fermando il tempo a 2:09.06. Erika Gaetani deve accontentarsi dell’argento con un ritardo di appena sette centesimi.

Medaglia di bronzo per Linda Belfiori, tesserata con la Vela Nuoto Ancona, che sale sul terzo gradino del podio grazie al suo personal best, 2:11.36.

50 metri rana

cadette

  1. Sara Gusperti 31.49
  2. Jasmine Nocentini 31.78
  3. Costanza Cocconcelli 31.99

Rompe il muro dei 32 secondi Sara Gusperti che vince il titolo con il suo personal best di sempre, 31.49. Argento per l’atleta Team Veneto Jasmine Nocentini con 31.78. Prima volta sotto i 32 secondi anche per Costanza Cocconcelliche sale sul terzo gradino del podio con il tempo di 31.99

juniores 2003

  1. Giorgia Vavalle 31.92
  2. Martina Bocca 31.93
  3. Giulia Ortuso 31.97

Personal best per Giorgia Vavalle che vince il titolo con il tempo di 31.92. Martina Bocca è argento con 31.93, mentre Giulia Ortuso conquista la medaglia di bronzo con il suo personale, 31.97.

JUNIORES 2004

  1. Maria Letizia Piscopiello 32.60
  2. Teresa Bani 32.60
  3. Sofia Bartoloni

Maria Letizia Piscopiello è oro con il suo personale, 32.60. Sul podio Teresa Bani, argento con 32.77 e Sofia Bartoni  (Fiamme Gialle) bronzo con 32.97, suo personale di sempre.

100 METRI STILE LIBERO 

CADETTE

  1. Martina Cenci 54.68
  2. Alessandra Maria Fulcis 54.99
  3. Emma Virginia Menicucci 55.26

JUNIORES 2003

  1. Sofia Morini 55.01 Record della Manifestazione
  2. Chiara Tarantino 55.67
  3. Lucrezia Napoletano 55.96
Record della Manifestazione per Sofia Morini (Coopernuoto) che ferma il tempo a 55.01. Il Record precedente risaliva al 2018 ed era stato stabilito da Emma Virginia Menicucci in 55.17.

JUNIORES 2004

  1. Gaia Pesenti 55.71
  2. Isabella Riso 55.88
  3. Martina Yuki Trionfetti 55.99

Tre primati personali stabiliti dalle tre ragazze salite sul podio nella categoria Juniores 2004. Gaia Pesenti è oro con il tempo di 55.71. Argento per Isabella Riso con 55.88. Bronzo per Martina Trionfetti con 55.99

#TUTTICONMANUEL

Continuano le iniziative a sostegno di Manuel Bortuzzoanche e soprattutto ai Criteria Giovanili.

La Federazione Italiana Nuoto darà ampio spazio all’iniziativa “Give #tutticonmanuel”

Manuel Bortuzzo ai Criteria nel 2015 aveva conquistato il titolo italiano di categoria ragazzi.

Nel 2017 saliva invece sul terzo gradino del podio conquistando due medaglie di bronzo nei 400 e nei 1500 metri stile libero

 

APPROFONDIMENTI SESSIONE FEMMINILE

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!