Categoria Estivi: Ritorna Quadarella, Caramignoli Al Top. Tutti I Risultati

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA ESTIVI 2019

Categoria Estivi in corso in un Foro Italico bagnato dalla pioggia.

Ultimo giorno dedicato alle categorie senior, junior e cadetti.

E’ possibile guardare live tutte le sessioni direttamente da qui:

Questo pomeriggio si svolgeranno le finali delle seguenti gare:

PROGRAMMA GARE VENERDI’ 02 AGOSTO 2019

Il programma di oggi 02 Agosto 2019 prevede (categorie senior, cadetti, junior):

  • 50 metri farfalla femmine/maschi
  • 200 m dorso femmine/maschi
  • 100m stile libero femmine
  • 100 m rana maschi/femmine
  • 400m stile libero femmine
  • 50m stile libero maschi
  • staffette 4x200mm stile libero femmine

50 METRI FARFALLA DONNE

  • World Record 24.42 Sarah Sjostrom – 2014
  • European Record 24.42 Sarah Sjostrom – 2014
  • Record Italiano 25.78  Silvia Di Pietro – Berlino 2014
  • Record-Italiano Cadette 25.84 Silvia Di Pietro – Roma 2009
  • RIJ 25.84 Silvia Di Pietro – Roma 2009
  1. Elena Di Liddo26.23
  2. Silvia Di Pietro 26.55
  3. Tania Quaglieri 26.64 personal best

A due decimi dal suo migliore stagionale, nuotato ai Mondiali di Gwangju, Elena Di Liddo si aggiudica il titolo italiano con il tempo di 26.23. Silvia Di Pietro è argento con il tempo di 26.55, in linea con i risultati ottenuti al Trofeo Settecolli. Nuota il personale in questa distanza e si aggiudica il bronzo Tania Quaglieriterzo con il tempo di 26.64. E’ la prima volta che la Quaglieri rompe la barriera dei 27 secondi nei 50 metri farfalla.

CADETTE

  1. Helena Biasibetti 27.26
  2. Rita Maria Pignatiello 27.33
  3. Costanza Cocconcelli 27.55

JUNIOR

  1. Carola Valle 27.50
  2. Giorgia Lutri 27.72
  3. Viola Scotto di Carlo 27.80

Nella categoria cadette oro per Helena Biasibetti con il tempo di 27.26, mentre il titolo della categoria junior va a Carola Valle con il tempo di 27.50.

50 METRI FARFALLA UOMINI

  • World Record 22.27 Andrii Govorov – Roma, 2018
  • European Record 22.27 Andrii Govorov, Roma 2018
  • RI 23.21 Piero Codia, Barcellona 2013
  • RIC 23.46 Thomas Ceccon, Buenos Aires 2018
  • RIJ 23.46 Thomas Ceccon, Buenos Aires 2018
  1. Daniele D’Angelo 23.77
  2. Giulio Brugnoni 23.87
  3. Giovanni Izzo 23.89

Daniele D’Angelo nuota il suo terzo tempo di sempre nei 50 metri farfalla, a due decimi dal personale. Con il tempo di 23.77 guadagna il titolo nella categoria senior, avanti a Giulio Brugnoni secondo con 23.87 e Giovanni Izzo, terzo von 23.89. Sotto i 24 secondi nella categoria junior solo Lorenzo Gargani, che porta a casa la medaglia d’oro con il tempo di 23.69. Personal best e titolo italiano di categoria per Claudio Antonino Faraci, primo tra i junior con il tempo di 24.22

200 METRI DORSO DONNE

  • World Record 2:03.35 Regan Smith, Gwangju 2019
  • European Record 2:04.94 Anastasia Fesikova, Roma 2009
  • RI 2:05.72 Margherita Panziera, Riccione 2019
  • RIC 2:10.28 Erika Gaetani, Kazan 2019
  • RIJ 2:10.28 Erika Gaetani, Kazan 2019
  1. Carlotta Zofkova 2:13.20
  2. Giulia Ramatelli 2:14.21
  3. Alessia Polieri 2:15.35

Carlotta Zofkova nella stagione 2018/2019 ha gareggiato nei 200 metri dorso soltanto due volte. Questo pomeriggio si aggiudica il titolo italiano con il suo personale stagionale, 2:13.20.

Nella categoria cadette oro per Daniela Piccinini con il tempo di 2:13.68. Chiara Fontana conquista invece il titolo junior con il suo personal best di sempre, 2:13.72, limando quasi un secondo dal suo precedente primato, fissato a 2:14.61 ai Campionati Assoluti di Riccione.

200 METRI DORSO UOMINI

  • World Record 1:51.92 Aaron Peirsol, Roma 2009
  • European Record 1:53.36 Evgeny Rylov, Glasgow 2018
  • RI 1:56.29 Matteo Restivo, Glasgow 2018
  • RIC 1:56.91 Damiano Lestingi, Riccione 2009
  • RIJ1:57.92 Luca Mencarini Dubai 2013
  1. Christopher Ciccarese 1:58.87
  2. Matteo Restivo 1:58.95
  3. Emanuel Turchi 2:01.31

Christopher Ciccarese dopo aver vinto i 100 metri dorso ieri, conquista anche la distanza più lunga del dorso, facendo registrare il suo miglior crono stagionale con il tempo di 1:58.87. Secondo con 1:58.95 l’azzurro Matteo Restivomentre Emanuel Turchi è bronzo con il tempo di 2:01.31.

CADETTI

  1. Alessandro Baffi 2:00.49
  2. Angelo Cioffi 2:02.69
  3. Victor Morciano 2:02.70

JUNIOR

  1. Dylan Buonaguro 2:02.54
  2. Mattia Morello 2:03.48
  3. Patrick Delladio 2:03.81

100 METRI STILE LIBERO DONNE

  • World Record 51.71 SJOESTROEM Sarah Budapest (HUN) 23/07/2017
  • European Record 51.71  SJOESTROEM Sarah Budapest (HUN) 23/07/2017
  • RI 53.18 PELLEGRINI Federica Roma (ITA) 25/06/2016
  • RIC 54.40 PELLEGRINI Federica Livorno (ITA) 10/03/2004
  • RIJ 54.40 PELLEGRINI Federica Livorno (ITA) 10/03/2004
  1. Paola Biagioli 55.46 personal best
  2. Giulia Spaziani 56.14
  3. Aglaia Pezzato 56.58

Realizza il suo personal best di sempre la velocista Paola Biagioliche conquista il titolo con il tempo di 55.46. Il precedente primato era stato nuotato dalla Biagioli nel Dicembre 2015 ed era di 55.50.

Argento per Giulia Spaziani con 56.14, bronzo per Aglaia Pezzato con 56.58.

CADETTE

  1. Maria Ginevra Masciopinto 56.23
  2. Alessandra Miari Fulcis 56.29
  3. Giulia Borra 56.87

JUNIOR

  1. Chiara Tarantino 55.60 personal best
  2. Sofia Morini 56.36
  3. Gaia Pesenti 56.37

100 METRI RANA UOMINI

  • World Record 56.88 PEATY Adam Gwangju (KOR) 21/07/2019
  • European Record 56.88 GBR PEATY Adam Gwangju (KOR) 21/07/2019
  • RI 59.01  MARTINENGHI Nicolo’ Indianapolis (USA) 23/08/2017
  • RIC 59.01  MARTINENGHI Nicolo’ Indianapolis (USA) 23/08/2017
  • RIJ 59.01  MARTINENGHI Nicolo’ Indianapolis (USA) 23/08/2017
  1. Federico Poggio 1:00.66
  2. Andrea Toniato 1:01.43
  3. Edoardo Giorgetti 1:01.59

Per la categoria senior è Federico Poggio a toccare per primo la pista con il tempo di 1:00.66. Nei cadetti il titolo va ad Alessandro Fusco con il tempo di 1:02.37. Emiliano Tomasi è invece il campione dei 100 metri rana della categoria junior con il tempo di 1:02.79

100 METRI RANA DONNE

  • World Record 1’04.13 KING Lilly  Budapest (HUN) 25/07/2017
  • European Record 1’04.35 MEILUTYTE Ruta Barcelona (ESP) 29/07/2013
  • RI 1’06.36  CARRARO Martina Gwangju (KOR) 23/07/2019
  • RIC 1’06.86 SCARCELLA Ilaria Pescara (ITA) 28/05/2009
  • RIJ 1’06.86 SCARCELLA Ilaria  Pescara (ITA) 28/05/2009
  1. Arianna Castiglioni 1:07.63
  2. Anna Pirovano 1:08.58
  3. Ilaria Scarcella 1:08.91

Di ritorno da Gwangju, Arianna Castiglioni conquista il titolo italiano nei 100 metri rana con il tempo di 1:07.63. Ai Mondiali FINA in Corea, la Castiglioni aveva eguagliato il record italiano fissato da Martina Carraro in 1:06.39. Record che poi la stessa Carraro ha abbassato nella finale dei 100 metri rana in 1:06.36.

Argento per Anna Pirovano con il tempo di 1:08.58. La detentrice dei record italiani delle categorie cadette e junior Ilaria Scarcella, è bronzo con il tempo di 1:08.91.

Nelle altre categorie, oro per Vanessa Cavagnoli nelle cadette con 1:11.11, mentre Julia Berger conquista il titolo delle junior con 1:10.46

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • World Record 3’40.07 BIEDERMANN Paul Rome (ITA) 26/07/2009
  • European Record 3’40.07 BIEDERMANN Paul Rome (ITA) 26/07/2009
  • RI 3’43.23 DETTI Gabriele Gwangju (KOR) 21/07/2019
  • RIC 3’44.86  DE TULLIO Marco  Gwangju (KOR) 21/07/2019
  • RIJ 3’48.56 COLBERTALDO Federico Budapest (HUN) 31/07/2006
  1. Matteo Ciampi 3:51.23
  2. Fabio Lombini 3:52.71
  3. Alessio Proietti Colonna 3:53.35.

Matteo Ciampi porta a casa il titolo nei 400 metri stile libero con il tempo di 3:51.23. Argento per Fabio Lombini con 3:52.71. Chiude il podio dei senior Alessio Proietti Colonna con il crono di 3:53.35.

Nella categoria cadetti è Matteo Lamberti a conquistare il titolo con il tempo di 3:53.45, mentre nei junior l’oro va a Luca Alessandrini con 3:55.67.

400 METRI STILE LIBERO DONNE

  • World Record 3’56.46  LEDECKY Katie  Rio De Janeiro (BRA) 07/08/2016
  • European Record 3’59.15 PELLEGRINI Federica Rome (ITA) 26/07/2009
  • RI 3’59.15 PELLEGRINI Federica Roma (ITA) 26/07/2009
  • RIC 4’07.73 CAPONI Linda Singapore (SGP) 28/08/2015
  • RIJ 4’09.36CARLI Diletta Anversa (BEL) 05/07/2012
  1. Simona Quadarella 4:07.72
  2. Giorgia Romei 4:09.30
  3. Martina Rita Caramignoli 4:09.34

Torna in acqua a Roma la campionessa mondiale dei 1500 metri stile libero e vice campionessa mondiale degli 800, Simona Quadarella. Nei 400 metri stile libero vince con il tempo di 4:07.72, avanti a Giorgia Romei, seconda con 4:09.30.

Martina Rita Caramignoli dopo il risultato di ieri, ripete una splendida prestazione nei 400 metri. Risale dalla quarta alla terza posizione, superando Stefania Pirozzi durante gli ultimi 50 metri e tocca in 4:09.34, siglando il suo primato personale di sempre e nuotando per la prima volta in carriera la distanza sotto i 4 minuti e 10 secondi. Il personal best precedete era stato nuotato dalla Caramignoli a Giugno del 2016.

CADETTE

  1. Anna Chiara Mascolo 4:09.37 personal best
  2. Giulia Salin 4:11.37
  3. Sara Gailli 4:13.39

Straordinario risultato per Anna Chiara Mascolo. In questa distanza Anna Chiara deteneva un personale di 4:14.50 nuotato al Trofeo Settecolli di quest’anno. Questo pomeriggio, nella stessa piscina, abbassa il suo primato personale di oltre tre secondi per andare a conquistare l’oro con il tempo di 4:09.37.

Giulia Salin è seconda con il tempo di 4:11.37. Chiude il podio di categoria Sara Gailli con 4:13.39.

Nelle juniores invece, titolo italiano per Antonietta Cesarano con 4:19.23

50 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • World Record 20.91 CIELO Cesar Sao Paulo (BRA) 18/12/2009
  • European Record 20.94 BOUSQUET Frederick Montpellier (FRA) 26/04/2009
  • RI 21.37 VERGANI Andrea Glasgow  08/08/2018
  • RIC 21.82 ORSI Marco  Riccione (ITA) 06/03/2009
  • RIJ 22.09 IZZO Giovanni Hodmezovasarhely (HUN) 10/07/2016
  1. Luca Dotto 22.14
  2. Giovanni Izzo 22.27
  3. Manuel Frigo 22.33 personal best

Luca Dotto nuota il suo miglior tempo stagionale per conquistare il titolo dei 50 metri stile libero categoria senior. Dotto è stato più veloce rispetto alla gara disputata ai Mondiali di Gwangju, dove toccò la piastra in 22.48.

Argento per Giovanni Izzo con 22.27, suo personale stagionale. Chiude il podio Manuel Frigo che nuota il suo personal best di sempre fermando il tempo a 22.33

CADETTI

  1. Leonardo Deplano 21.85 personal best
  2. Alberto Razzetti 22.83
  3. Nicola Gasparotto 22.91.

Per la prima volta in carriera Leonardo Deplano nuota i 50 metri stile libero sotto i 22 secondi. Conquista il gradino più alto del podio con il tempo di 21.85, suo personal best.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!