Categoria: A Milano Tanti Azzurri Ai Blocchi Di Partenza-Report E Risultati

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

August 03rd, 2020 Italia

CAMPIONATO ITALIANO DI CATEGORIA 2020

Il Campionato di Categoria su base regionale è entrato nel vivo in alcune regioni d’Italia, in altre si è concluso la settimana scorsa.

La Lombardia ha raccolto tutte le gare del programma in due giorni. Le gare si sono svolte nella Piscina Samuele di Milano. Ai blocchi di partenza tanti azzurri, che rivedremo tra meno di dieci giorni, nella cornice del Foro Italico di Roma per i Campionati Assoluti/Trofeo Settecolli

LOMBARDIA

50 METRI STILE LIBERO – UOMINI

  1. ANDREA VERGANI 22.68
  2. Luigi Mario Riva 23.23
  3. Umberto Marsic 23.82

Il detentore del record italiano nei 50 metri stile libero, Andrea Verganiha nuotato la gara in cui è primatista sabato mattina. Impegnato nella Serie 1, l’atleta della Nuotatori Milanesi ha fatto registrare l’unico crono sub 23”, chiudendo con 22.68. Vergani stabilì il Record Italiano durante la finale dei Campionati Europei di Glasgow del 2018, dove con il tempo di 21.37 conquistò la medaglia di bronzo.

Vergani ha portato a casa anche i 100 metri stile libero, nuotati ieri pomeriggio, con il tempo di 51.17.

100 METRI RANA – DONNE

  1. Arianna Castiglioni 1:07.72
  2. Francesca Fangio 1:08.09
  3. Ilaria Scarcella 1:08.79

La prima serie dei 100 metri rana Ha visto ai blocchi di partenza Arianna Castiglioni, Ilaria Scarcella, Francesca Fangio, Anna Pirovano. Arianna Castiglioni è stat l’unica atleta a scendere sotto il minuto ed 8 secondi, chiudendo prima con 1:07.72. Il personal best della Castiglioni in questa distanza è rappresentato dal tempo di  1:06.39 nuotato l’anno scorso ai Campionati del Mondo di Gwangju. In Corea, Arianna Castiglioni eguagliò il record italiano fissato da  Martina Carraro, prima che quest’ultima lo ritoccasse nella finale (1:06.36)

Seconda Francesca Fangio con il tempo di 1:08.09. Chiude le prime tre posizioni Ilaria Scarcella con 1:08.79.

Stesso podio, ma con posizioni rimescolate, per i 200 metri. Nella distanza più lunga è Francesca Fangio ad aggiudicarsi il gradino più altro grazie al tempo di 2:27.34. Nei 200 metri rana la Fangio è la campionessa italiana in carica, con il tempo di 2:24.26 nuotato ai Campionati di Riccione 2019. Quel crono rappresenta anche il suo primato personale.

100 METRI RANA UOMINI

  1. NICOLO’ MARTINENGHI 1:00.51
  2. Alessandro Pinzuti 1:01.46
  3. Marco Zanetti 1:03.87

Nicolo Martinenghi vince i 100 metri rana maschili con l’unico crono sotto il minuto ed 1 secondo, 1:01.51. Ai Campionati Assoluti di Riccione, nel Dicembre 2019, Martinenghi fu il primo atleta italiano a guadagnare il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020, poi rinviate al 2021. Nella finale maschile dei 100 metri rana, toccò la piastra in 58,75, stabilendo il nuovo primato italiano e diventando il primo uomo a rompere il muro dei 59 secondi nella distanza.

A Milano Alessandro Pinzuti ha chiuso al secondo posto, con il tempo di 1:01.46. Marco Zanetti chiude il podio con 1:03.87

 

Altri risultati

  • 100/200 metri dorso: Silvia Scalia si aggiudica entrambe le distanze delle gare femminili, rispettivamente con i tempi di 1:01.08 e 2:14.05. Nei 100 metri dorso maschili, il tempo migliore è stato nuotato da Matteo RivoltaLo specialista dello stile farfalla, ha chiuso le due vasche a dorso con il tempo di 57.44.
  • 50 METRI FARFALLA: Sul podio sono saliti gli unici tre atleti a nuotare la vasca unica a farfalla sotto i 25 secondi. Primo Matteo Rivolta con il tempo di 24.20. A 26 centesimi di ritardo il tocco di Simone Geni (24.46). Chiude il podio Andrea Vergani con 24.74

RISULTATI LODI – RISULTATI Brescia

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »