World Cup FINA Berlino-Toussaint Ancora Record-I Podi Del Day1

FINA WORLD CUP SERIES – BERLINO

Di seguito il recap completo dei podi della prima giornata di gare a Berlino per la seconda tappa di FINA World Cup.

400 METRI STILE LIBERO FEMMINILI

  • WR 3:56.46 LEDECKY Katie (USA) Rio de Janeiro 2016
  • WC 4:04.26 BOYLE Lauren (NZL) Dubai 2015
  • WJ 3:58.37 LEDECKY Katie (USA) Gold Coast 2014

PODIO

  1. SEEMANOVA Barbora 4:10.06
  2. GOUGH Maddy  4:10.13
  3. ACKMAN Aly 4:11.25

Ilaria Cusinato con 4:15.54 nuota il suo nuovo personal best di sempre nella distanza. Il precedente era di 4:16.10 nuotato ad Aprile. Chiude sesta.

400 METRI STILE LIBERO MASCHILI

  • WR 3:40.07 BIEDERMANN Paul Roma 2009
  • WC 3:45.57 RAPSYS Danas Jinan 2019
  • WJR 3:44.60 HORTON Mack  Brisbane 2014

PODIO

  1. RAPSYS Danas 3:47.65

  2. 2. WELLBROCK Florian 3:48.982. MILAK Kristof 3:48.98

50 METRI DORSO FEMMINILI

  • WR 26.98 LIU Xiang Jakarta 2018
  • WC 27.35 LIU Xiang Jinan 2019
  • WJ 27.49 ATHENTON Minna Brisbane 2016

PODIO

  1. TOUSSAINT Kira 27.49

  2. RUCK Taylor 28.31
  3. KROMOWIDJOJO Ranomi 28.48

Record nazionale olandese per Kira Toussant che vince la gara davanti a Ruck e Kromowidjojo insolitamente cimentatesi nel dorso. Il precedente primato apparteneva a Hinkelien Schiuder in 27.77, tempo ottenuto durante i campionati mondiali di Roma 2009.

200 METRI DORSO MASCHILI

  • WR 1:51.92 PEIRSOL Aaron Roma 2009
  • WC 1:53.17 LARKIN Mitchell Dubai 2015
  • WJ 1:55.14 KOLESNIKOV Kliment Budapest 2017

PODIO

  1. IRIE Ryosuke 1:56.46

  2. FRANTA Tomas 1:59.91
  3. TARASEVICH Grigory 1:59.93

200 METRI FARFALLA FEMMINILI

  • WR 2:01.81 Liu Zige 2009
  • WCR 2:06.33 Cammille Adams Mosca 2015
  • WJR 2:06.29 Suzuka Hasegawa 2017

PODIO

  1. HOSSZU Katinka 2:09.13
  2. JAKABOS Zsuzsanna 2:09.30
  3. HUFNAGL Claudia 2:10.57

Katinka Hosszu torna a gareggiare nei 200 farfalla in una giornata dove il programma gare non offre eventi nei misti e vince sulla connazionale Jakobos rimontando nell’ultima fase di gara.

100 METRI FARFALLA MASCHILI

  • WR 49.50 Caeleb Dressel Gwangju 2019
  • WC 51.04 Chad le Clos   Chartres France 2015
  • WJ  50.62 Kristof Milak   Budapest 2017

PODIO

  1. MILAK Kristof 51.78

  2. MAJERSKI Jakub 52.37
  3. SZABO Szebasztian 52.52

Settimo Federico Burdisso con il tempo di 53.19

200 METRI RANA FEMMINILI

  • WR 2:19.11 PEDERSEN Rikke  Barcellona 2013
  • WC 2:22.35 SCHOENMAKER Tatjana Tokyo 2019
  • WJ2:19.64 GUNES Viktoria Singapore 2015

PODIO

  1. VALL MONTERO Jessica 2:27.14
  2. GARCIA URZAINQUI Marina 2:27.82
  3. TRNIKOVA Nikoleta 2:28.91

Ottava Ilaria Cusinato che conclude la gara in 2:33.78, passaggio ai 100 metri in 1:14.31

100 METRI RANA MASCHILI

  • WR 56.88 Adam Peaty Gwangju 2019
  • WC 58.73 SHYMANOVICH Ilya Tokyo 2019
  • WJ 59.01 Nicolo Martinenghi Indianapolis 2017

PODIO

  1. KAMMINGA Arno 59.15
  2. SILADI Caba 59.71
  3. SIDLAUSKAS Andrius 1:00.17

50 METRI STILE LIBERO FEMMINILI

  • WR 23.67 SJOESTROEM Sarah Budapest 2017
  • WC 23.83 SJOESTROEM Sarah Kazan 2018
  • WJ 24.33 IKEE Rikako Tokyo 2017

PODIO

  1. COLEMAN Michelle 24.26
  2. KROMOWIDJOJO Ranomi 24.65
  3. CAMPBELL Cate 24.87

Podio con tempi di alto spessore nella gara veloce femminile che vede tutte e 3 le atlete sotto il muro dei 25 secondi.

50 METRI STILE LIBERO MASCHILI

  • WR 20.91 Cesar Cielo Roma 2009
  • WC 21.27 Vladimir Morozov Singapore 2019
  • WJ 21.75 Michael Andrew Indianapolis 2017

PODIO

  1. MOROZOV Vladimir 21.55

  2. MATSUI Kosuke 21.93
  3. ANDREW Michael 22.03

Morozov si conferma nei 50 stile, gara nella quale ha dominato anche nelle tappe di coppa del mondo della scorsa stagione.

In This Story

Leave a Reply

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!