Trieste: Pellegrini 1:56.9 Nei 200SL. Tra Una Settimana In Gara A Budapest

TROFEO DEI 100 ANNI – MEMORIAL CALLIGARIS

  • 4/5 Maggio 2019
  • Vasca Lunga 50 metri
  • Polo Natatorio B. Bianchi, Trieste (ITA)
  • live streaming

Si è aperto questo pomeriggio il Trofeo del Centenario – Memorial Calligaris.

In vasca, nei 200 metri stile libero femminili, Federica Pellegrini.

200 METRI STILE LIBERO FEMMINILI

  1. Federica Pellegrini 1:56.98
  2. Noemi Girardet 2:03.22
  3. Giulia Salin 2:03.27

Una gara condotta in solitaria per Federica Pellegrini che con 1:56.98 vince la gara precedendo le altre di oltre sei secondi.

Il tempo è solo 38 centesimi più alto rispetto a quello nuotato ai Campionati di Riccione lo scorso Aprile.

La settimana prossima, la Pellegrini sarà impegnata nella tappa della FINA Champions Swim Series di Budapest.

La gara dei 200 metri stile libero femminili vedrà a Budapest la nostra Pellegrini gareggiare contro Sarah SjostromVeronika Popova Charlotte Bonnet.

200 metri misti MASCHILI

  1. Laszlo Cseh 2:03.88
  2. Dylan Bonaguro 2:03.89
  3. Filippo Megli 2:07.35

Il giovane Dylan Bonaguro classe 2002 riesce a tenere testa all’ungherese Laszlo Csehche conduceva la gara con un margine che si è andato via via riducendo. Nell’ultima vasca parte l rimonta di Bonaguro. Laszlo Cseh chiude primo toccando la piastra in 2:03.88, un centesimo prima di Bonaguro.

Terzo Filippo Megli con 2:07.35

ALTRI RISULTATI

  • 200 METRI MISTI FEMMINILI. Ilaria Cusinatoannunciata negli scorsi giorni, è assente al Trofeo, stante il trasferimento da Ostia.  I 200 metri misti femminili vengono vinti in scioltezza dall’ungherese Zsuzsanna Jakabos che chiude in 2:17.77. Seconda Alessia Capitano con 2:21.24, che sale sul podio insieme alla gemella Gaia, terza con 2:23.51
  • 50 METRI FARFALLA FEMMINILI. Siamo abituati a vedere Giulia D’Innocenzo nuotare le distanze del dorso, ma i risultati sono buoni anche nello stile farfalla. Con il tempo di 27.85 si aggiudica la gara. Seconda Claudia Tarzia con 27.95. Terza con 27.97 Noemi Girardet.
  • 50 METRI FARFALLA MASCHILI. L’ungherese  Szebasztian Szabo è l’unico a nuotare sotto i 24 secondi, aggiudicandosi la gara con 23.84. Lorenzo Gargani tocca per secondo con 24.14, mentre Laszlo Cseh è terzo con 24.30. Szebasztian Szabo poco dopo chiude primo anche i 50 metri stile libero con il tempo di 22.89
  • 800 METRI STILE LIBERO FEMMINILI. La sedicenne Giulia Salin vince facilmente gli 800 metri stile libero, con un vantaggio di quasi 5 secondi. Tocca la piastra fermando il crono a 8:43.40. Seconda Alisia Tettamanzi con 8:48.33. Chiude il podio Alessia Capitano con il tempo di 9:03.52

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!