Solidarity Games: Kolesnikov 47.9 Nei 100 Stile-Risultati Day 2

2022 SOLIDARITY GAMES

Questa settimana sono iniziati a Kazan i “Solidarity Games”. La manifestazione è stata creata per creare una possibilità di competizione di alto livello per gli atleti russi e bielorussi ai quali le Federazioni sportive internazionali hanno vietato di gareggiare come sanzione per la guerra in Ucraina iniziata dalla Russia lo scorso Marzo.

Le gare del nuoto vedono la partecipazione di atleti provenienti principalmente dalla Russia e dalla Bielorussia, anch’essa bandita dai Campionati Mondiali per aver partecipato all’invasione. Tuttavia, sono iscritti anche atleti provenienti da Siria, Kazakistan, Vietnam, Armenia, Sudafrica, Tagikistan e Sudan.

RISULTATI RILEVANTI DAY 2

Dopo aver approfondito il tempo realizzato dalla 17enne Evgeniia Chikunova nei 200 metri rana femminili, andiamo a vedere i migliori crono del secondo giorno.

Kliment Kolesnikov ha vinto i 100 stile libero in 47,97. Aprendo in 22.69 e chiudendo in 25.28, Kolesnikov ha preceduto di gran lunga  Vladislav Grinev e Vladislav Reznichenko, che hanno chiuso rispettivamente in 48.71 e 48.91 per l’argento e il bronzo.

Kolesnikov è stato medaglia di bronzo nei 100 stile libero ai Giochi Olimpici dello scorso anno e, senza la partecipazione dei due migliori nuotatori di quelle Olimpiadi (Caeleb Dressel e Kyle Chalmers), sarebbe stato uno dei favoriti ai campionati di quest’anno, se non fosse stato per l’esclusione della Russia.

Aleksandr Kudashev ha dato spettacolo nei 200 farfalla maschili. Con il tempo di 1:54.56 il 26enne è sceso per la prima volta sotto l’1:55 nella sua carriera. Il precedente personal best era l’1:55.02 ottenuto ai Campionati russi dello scorso aprile. Kudashev ha conquistato il titolo in questa gara ai Giochi Mondiali Universitari 2019 di Napoli.

Kirill Martynychev ha realizzato una prestazione eccellente nei 1500m stile libero maschili, ottenendo un tempo di 14:55.79 per l’oro. Questo risultato rappresenta il secondo miglior tempo della sua carriera, dietro il solo 14:52.66 di Tokyo.

Il tempo di Martynychev alle Olimpiadi è stato realizzato nelle batterie, mentre alla fine il russo ha nuotato 14:55.85 piazzandosi al 6° posto assoluto.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »