Philip Heintz Stacca Il Pass Per La Sua Terza Olimpiade All’Euro Meet

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

January 27th, 2020 Italia

EURO MEET LUSSEMBURGO 2020

Philip Heintz stacca il biglietto per la sua terza Olimpiade.

La qualificazione individuale è arrivata durante l’Euro Meet in Lussemburgo, diventando il secondo atleta tedesco a raggiungere il tempo limite, dopo Marco Koch.

200 METRI MISTI UOMINI

  1.  ORO Philip Heintz (GER) 1:58.92
  2. ARGENTO Arjan Knipping (NED) 2:02.30
  3.  BRONZO Raphael Stacchiotti (LUX) 2:02.79

Philip Heintz conquista l’oro all’Euro Meet in Lussemburgo nei 200 metri misti maschili con il tempo di 1:58.92.

Per la qualificazione olimpica Heintz avrebbe dovuto nuotare un tempo di 1:59,67 minuti come 4° classificato ai Campionati del Mondo FINA della scorsa estate. La norma del regolamento tedesco prevede che, invece, tutti gli altri nuotatori debbano nuotare il tempo minimo di 1:59.40.

Il ventottenne ha festeggiato al momento del tocco della piastra mostrando con le dita il numero tre, in onore della terza Olimpiade che si giocherà a Tokyo la prossima estate.

Ai Giochi Olimpici del 2016 Heintz è arrivato sesto nei 200 metri misti maschili con il tempo di 1:57.48, stabilendo il Record nazionale nella distanza. Il Record è stato da lui stesso abbassato un anno dopo ai Mondiali FINA di Budapest, dove toccò la piastra in 1:55.76.

Ai Mondiali di Gwangju del 2019, Philip Heintz è arrivato quarto, chiudendo in 1:56.86.

Il mistista tedesco non poteva esimersi dal mostrare al mondo la sua felicità attraverso Instagram 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!