Match 7 ISL: I Punti Salienti Del Day1 E Le Scelte Delle Skin Races

ISL INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE STAGIONE 3

TEAM STANDINGS – DAY 1

  1. Toronto Titans – 292 points
  2. Cali Condors – 283 points
  3. Iron – 171 points
  4. New York Breakers – 158 points

Dopo il primo giorno del Match 7 la domanda da porsi è: i Toronto Titans possono essere una squadra da top-4?

I Titans hanno già battuto LA Current una volta in questa stagione, e potrebbero essere in grado di battere i Cali Condors stasera, anche se il giorno 2 è probabilmente favorevole ai Condors. Indipendentemente da ciò, il fatto che tengano il vantaggio a metà partita è un segnale che i Titans potrebbero essere competitivi anche con i London Roar o Energy Standard. La sfida è solo rimandata. La settimana prossima si affronteranno proprio i London Roar, Toronto Titans, LA e Energy Standard.

PROFONDITÀ DEL ROSTER IN MOSTRA

L’assenza di Caeleb Dressel non sembra aver causato troppi problemi ai Condor. Justin Ress e Jesse Puts si sono piazzati 1 ° e 3 ° nei 50 stile libero, e i Condors hanno vinto la staffetta 4 x 100 misti maschile e sono arrivati secondi nella 4 x 100 stile libero maschile. Forse Dressel avrebbe vinto i 100 farfalla, che invece è andato a Marius Kusch dei Toronto. Ai Toronto, tuttavia, è mancata Summer McIntosh.

Anche senza la giovanissima McIntosh, i Toronto hanno fatto loro i 400 stile libero femminili grazie a Julia Hassler .

I New York Breakers e il Team Iron si sono sfidati per tutto il primo giorno, a volte separati da un solo punto. Ad esempio, Iron si è posizionato 2 ° e 3 ° nei  400 stile libero femminili guadagnando 20 punti.

New York, d’altra parte, ha perso due punti nella gara femminile, per poi piazzarsi al primo e sesto posto in quella maschile.

CANDIDATI PER I PLAY OFF

Per poter accedere ai play-off, una squadra deve posizionarsi tra le prime 8 della lega. La qualifica diretta si ha per le prime sei dopo il match 10.

Ciò significa che ogni squadra in fondo alla classifica, alla conclusione della gara 10, deve competere in una partita di “play-in”, la gara 11. (Il Match 10, che vedrà la partecipazione del Team Iron, Tokyo Frog Kings, New York Breakers e Aqua Centurions sarà un’anteprima di come potrebbe essere questa partita).

Quindi, chi andrà al Match 11?

I New York Breakers nuoteranno sicuramente in quella partita, indipendentemente da come si piazzeranno questa sera. I Breakers sono riusciti a mantenere la lotta per il 3°  con gli Iron, ma anche se riuscissero ad ottenere il 3° posto stasera non basterà a farli salire nelle prime sei. L’unica altra squadra che potrebbe giocare nel Match 11 è il DC Trident, che probabilmente si piazzerà al 4° posto nel Match 9 contro Energy Standard, London Roar e Toronto.

I Tokyo Frog Kings, gli Aqua Centurions e gli Iron sono le altre tre squadre in lizza per il 6° posto ed avranno un’ancora di salvezza nel Match 11. Aqua attualmente si trova al 6° posto e potrebbe vincere il match 10. Tokyo Frog è ancora un punto interrogativo. Li abbiamo visti solo due volte, ma saranno in acqua questo fine settimana per affrontare Energy Standard, Londra e LA.

SELEZIONE SKIN RACE DONNE

  • Iron elimina dorso
  • Toronto elimina rana
  • Cali sceglie farfalla

SELEZIONE SKIN RACE MASCHILE

  • Toronto elimina rana
  • Iron elimina stile libero
  • Cali sceglie dorso

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »