L’Australiano 2 Medaglie Olimpiche Matt Targett Torna A Nuotare A 34 Anni

L’australiano Matt Targett sta pensando al ritorno al nuoto agonistico a 34 anni.

Targett ha gareggiato in una manifestazione come ospite del Team Elite di San Diego, realizzando il tempo di 49.12 nei 100 stile libero (vasca corta)

L’ultima gara ufficiale di Targett risale al gennaio del 2016 in un piccolo meeting a New York, anche se il tempo nuotato di 48,13 nei 100 metri stile libero è ben lontano dai suoi migliori crono.

L’ultima volta che ha partecipato ad una rassegna internazionale è stato ai Campionati del Mondo del 2013 a Barcellona. In Spagna, si è piazzato 13° nella semifinale dei 50 farfalla con il tempo di 23.39. Ha anche partecipato alla staffetta 4×100 metri stile libero maschile. In staffetta aveva nuotato il tempo di 48.26.

Anche se l’ultimo tempo cronometrato la scorsa settimana non spaventa i velocisti australiani, alcune fonti ci hanno rivelato che si sta allenando con Brett Hawke a Los Angeles. Hawke, un australiano diventato americano, è stato allenatore di Targett mentre era al College. In quel periodo Targett raggiunse i suoi migliori traguardi nel nuoto universitario. La sua squadra nel 2009, ha vinto 4 titoli NCAA con la staffetta, battendo 3 volte il record del campionato.

Targett ha rappresentato l’Australia sia ai Giochi Olimpici del 2008 che a quelli del 2012. A Pechino conquistò l’argento nella 4×100 stile libero. Nella stessa staffetta ai Giochi di Londra del 2012, portò a casa un bronzo.

Sicuramente Targett avrebbe una montagna alta da scalare per tornare sulla scena internazionale. Quest’anno però, oltre i ritiri, abbiamo avuto altri ritorni storici. Tra questi, il canadese Brent Hayden a 36 anni è tornato a nuotare dopo 8 anni dal ritiro.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »