La Russia Guida Il Medagliere Dei Campionati Europei Junior 2018

CAMPIONATI EUROPEI JUNIOR 2018 – HELSINKI

La seconda giornata dei Campionati Europei Juniores 2018 ha visto come protagonista la Russia.

I quattro titoli della Russia, tre dell’Ungheria ed i tre nuovi Record del Campionato hanno caratterizzato le finali di ieri pomeriggio.

Dominio Russia

La prima finale non ha deluso le aspettative. Il rumeno Daniel-Cristian Martin ha costretto il super favorito Kliment Kolesnikov a condividere l’oro, ottenendo lo stesso tempo 53.52.

Kolesnikov ha già ottenuto risultati importanti anche in “acque senior”, guadagnando titoli Europei a Copenhagen. Inoltre detiene il Record del Mondo Juniores nella distanza, ma ieri ha dovuto mettere in acqua tutte le sue forze nella vasca di ritorno per raggiungere il suo rivale nel finale.

Il secondo oro russo arriva nei 200 rana con Aleksandr Zhigalov.

Anastasia Avdeeva aggiunge alla collezione il terzo titolo russo, nei 200 mt dorso.

Chiude la giornata delle gare individuali Akos Kalmar che nei 1500 stile libero chiude in solitaria stabilendo il nuovo Record dei campionati.

La vittoria della staffetta 4×100 stile libero mista è stata quella più sofferta, con la squadra tedesca che è riuscita a combattere fino alla fine, toccando la piastra solo 0,23 secondi dopo la Russia

Le Ungheresi

Spettacolo anche nelle due finali seguenti grazie alle ungheresi Ajna Kesely Blanka Berecz.

Ajna Kesely in due giorni vince tre titoli europei. L’oro conquistato nei 400 stile libero è il tredicesimo della sua carriera. La supergirl ungherese ha ripetuto i suoi trionfi del 2016 e del 2017.

La Kesely ai campionai del mondo di Budapest lo scorso anno era arrivata alla finale dei 400 stile libero.

L’Ungheria domina anche i 200 farfalla femminili con Blanka Berecz che conquista l’oro e Dora Hathazi con il bronzo.

Freya Anderson ha conquistato il secondo titolo europeo per la squadra inglese nei 100 stile libero, guadagnando 0,66 secondi sulla seconda classificata, la russa Elizaveta Klevanovich.

Medagliere

  1. RUS  7 ori 2 argenti  1 bronzo
  2. HUN 6 ori 1 argento 3 bronzi
  3. GBR 2 ori 1 argento 1 bronzo
  4. ROU 1 oro
  5. GER  5 argenti
  6. ITA 1 argento 4 bronzi
  7. DEN 1 argento
  8. NOR 1 argento
  9. POL  1 argento
  10. AUT  1 bronzo
  11. MLD 1 bronzo
  12. NED  1 bronzo
  13. SLO  1 bronzo
  14. TUR  1 bronzo

Courtesy of LEN.

Per i risultati dettagliati e lo streaming live gratuito si prega di visitare il sito www.len.eu

APPROFONDIMENTI

In Finlandia si sfidano le nuotatrici di sesso femminile nate tra il 2001 ed il 2004 ed i nuotatori maschi nati tra il 2000 ed il 2003.

Il programma gare olimpico si arricchisce degli eventi dei 50 metri dorso, rana e farfalla. Tutte le gare si svolgeranno nella formula batterie preliminari, semi-finali e finali ad esclusione delle gare dei:

  • 400 metri stile libero
  • 800 metri stile libero
  • 1500 metri stile libero
  • 400 misti
  • staffette

Di seguito gli articoli dedicati:

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!