La Campionessa Olimpica Pernille Blume Si E’ Infortuna Al Polso

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

January 01st, 2021 Italia

La campionessa olimpica di Rio 2016 Pernille Blume ha subito un lieve infortunio al polso, secondo quanto pubblicato su Instagram nei giorni scorsi.

L’atleta di Energy Standard ha postato una sua immagine con un tutore nero al polso e la didascalia

“Credo che non farò yoga per un po’ di tempo. Per fortuna posso ancora nuotare (gambe). Che modo di finire l’anno”.

Non è chiaro come si sia procurata l’infortunio, ma secondo quanto postato su Instagram, stava praticando pilates. Il portavoce della Blume ha rifiutato di approfondire l’infortunio, ma ha dichiarato che “si riprenderà presto”.

La 26enne nuotatrice danese è diventata campionessa olimpica nei 50 metri stile libero nell’ultima edizione dei Giochi. A Rio, nel 2016, superò la statunitense Simone Manuel e la bielorussa Aliaksandra Herasimenia  conquistando  la vittoria della finale con il tempo di 24.07.

L’oro conquistato dalla Blume rappresenta il primo titolo olimpico della Danimarca in 68 anni. La medaglia d’oro precedente venne conquistata da Karen Harup nei 100m dorso durante i Giochi di Londra del 1948.

La Blume si allena prevalentemente ad Antalya, in Turchia, insieme al gruppo di allenamento Energy Standard sotto la guida dell’allenatore James Gibson.

Nella seconda stagione della ISL Pernille Blume è scesa in acqua principalmente come atleta di staffetta. Ha concluso la stagione al 130° posto nella classifica MVP.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »