Kliment Kolesnikov Nuota 47.60 Nei 100 Stile Libero In Semifinale

2021 RUSSIAN NATIONAL SWIMMING CHAMPIONSHIPS

Durante la 4° giornata di gare dei Campionati Nazionali Russi Kliment Kolesnikov ha fatto registrare un tempo che scala le classifiche nei 100 metri stile libero maschili. Kolesnikov, più noto come dorsista piuttosto che stilliberista, ha nuotato le due vasche in 47.60. Questa prestazione è avvenuta durante le semifinali, prenotando la corsia centrale nella finale di domani.

Alle spalle del primatista mondiale dei 50 dorso, ha nuotato il secondo crono di ingresso Vldislav Grinev, primatista nazionale con il tempo di 47.43. Al terzo posto Vladimir Morozov che lotta per un posto nella 4×100 di Tokyo (sempre che sotto la bandiera “ROC” possa essere schierata) e che ha ambizioni di medaglia. Al quarto posto provvisorio Andrei Minakov che a ottobre aveva fatto registrare quello che è attualmente il tempo di riferimento per la classifica mondiale stagionale, 47.57 e che vede al secondo posto proprio il crono di Kolesnikov.

100 STILE LIBERO MASCHILE- SEMIFINALE

  1. Kliment Kolesnikov, 47.60
  2. Vladislav Grinev, 47.85
  3. Vladimir Morozov, 48.00
  4. Andrei Minakov, 48.02
  5. Ivan Girev, 48.41
  6. Alexander Shchegolev, 48.50
  7. Andrey Zhilkin, 48.58
  8. Mikhail Vekovishchev, 48.70

Con il tempo nuotato stasera Kolesnikov è soltanto a tre centesimi dal primo crono mondiale della stagione, nuotato da Andrei Minakov durante i Campionati Russi dello scorso Ottobre.

2020-2021 LCM Men 100 Free

2Andrei
Minakov
RUS47.5710/30
3Vladislav
Grinev
RUS47.8904/07
4Vlad
Morozov
RUS48.0004/07
4Kristof
Milak
HUN48.0003/26
View Top 48»

Da quando è iniziato il periodo di qualificazione FINA per le Olimpiadi di Tokyo (01 Marzo 2019) sette delle migliori performance al mondo nei 100 metri stile libero sono state realizzate da atleti russi o americani.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »