ISL: 15 Mila Dollari Di Stipendio Per Ogni Atleta Nella Stagione 2

STAGIONE 2 ISL

Gli atleti che hanno sottoscritto un contratto in una squadra ISL per la seconda stagione, guadagneranno 1500 dollari al mese per un periodo di dieci mesi. tutti gli atleti avranno lo stesso stipendio base.

I funzionari dell’ISL hanno confermato questa struttura salariale nella conferenza stampa svoltasi ieri pomeriggio. La stagione 2020 prevederà dunque la corresponsione della somma di 15 mia dollari per ogni atleta. Lo stipendio verrà infatti pagato per dieci mesi, da Settembre 2020 a Giugno 2021.

Questa struttura è diversa rispetto a quanto previsto l’anno scorso. Per la stagione 2019 ogni squadra aveva un tetto salariale di 150.000 dollari. Le fonti di SwimSwam hanno confermato che ci sono stati anche atleti che hanno percepito fino a 25 mila dollari. Quest’anno, invece, ci sarà lo stesso stipendio base per tutti gli atleti.

Gli stipendi base non includono le somme versate agli ambassador ed i premi in denaro, che sono proporzionali alle gare vinte. L’anno scorso, Sarah Sjostrom è stata l’atleta che ha guadagnato di più, 139.700 dollari. Caeleb Dressel si posizionò al secondo posto, con 98.700 dollari.

Sempre durante la stagione 2019:

  • 5 atleti hanno guadagnato più di 50.000 dollari in premi
  • 26 atleti hanno guadagnato più di 25.000 dollari
  • 60 atleti hanno guadagnato di più in premi che rispetto allo stipendio base di quest’anno, pari a 15.000 dollari.

Potete vedere l’elenco completo dei premi in denaro del 2019 qui.

Il premi in denaro sono maggiori nelle squadre più vincenti. I primi 14 nuotatori della classifica dello scorso anno fanno tutti parte di squadre che hanno gareggiato nella finale di campionato a Las Vegas.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »