I Qualificati Canadesi Alle Olimpiadi Dopo Il 5° Giorno Di Trials

2024 CANADIAN OLYMPIC & PARALYMPIC TRIALS

RECAP

  1. DAY 1: batterie | Finali
  2. DAY 2: Batterie | Finali
  3. DAY 3: Batterie | Finali
  4. DAY 4: Batterie | Finali
  5. DAY 5: Batterie Finali

Ilya Kharun ha realizzato il terzo 200 farfalla più veloce al mondo in questa stagione con 1:54.41, staccando il biglietto per la sua prima Olimpiade quest’estate. Dopo la vittoria ai Trials canadesi, il 19enne campione NCAA ha fissato il suo obiettivo per Parigi.

“Voglio arrivare tra i primi tre e anche di più”, ha detto Kharun al giornalista della CBC Devon Heroux. “Voglio battere Leon Marchand. Sto arrivando”.

Con il suo tempo di venerdì sera, Kharun avrebbe vinto il bronzo alle Olimpiadi di Tokyo del 2021. In questa stagione è il terzo al mondo dietro a Tomoru Honda (1:53.15) e Genki Terakado (1:54.07). Il ragazzo, con doppia cittadinanza, viene da una campagna di successo come matricola all’Arizona State, dove insieme a Marchand ha portato i Sun Devils al loro primo titolo nazionale a marzo.

2023-2024 LCM Men 200 Fly

TomoruJPN
HONDA
09/29
1:53.15
2Kristof
MILAK
HUN1:53.9406/01
3Genki
Terakado
JPN1:54.0703/21
4 Ilya
KHARUN
CAN1:54.4105/17
5Kuan-Hung
WANG
TPE1:54.5309/29
View Top 31»

Kharun è stato uno dei quattro canadesi che si sono aggiudicati un posto nelle gare individuali a Parigi venerdì sera. Blake Tierney ha vinto i 200 dorso con il record canadese di 1:56.74, mentre Sydney Pickrem (2:23.79) e Kelsey Wog (2:23.80) hanno superato il limite olimpico A (2:23.91) nei 200 rana. Sarà la prima Olimpiade per Tierney, la seconda per Wog e la terza per Pickrem.

L’olimpionica più decorata del Canada, la campionessa di Rio 2016 Penny Oleksiak, ha mancato il tempo di qualificazione olimpica di soli 0,05 secondi durante la sua vittoria nei 100 stile in 53,66. Tuttavia, ha comunque staccato il biglietto per Parigi come membro della staffetta canadese 4×100 stile libero insieme a Mary-Sophie Harvey (53.71), Brooklyn Douthwright (54.33) e Taylor Ruck (54.47). Sarà la terza Olimpiade per Oleksiak a soli 23 anni.

Ecco un promemoria su come funziona la selezione per la squadra olimpica canadese del 2024:

PRIORITÀ DI SELEZIONE OLIMPICA CANADESE:

  1. Priorità 1: i primi e i secondi classificati della finale A che ottengono il tempo di qualificazione olimpica (OQT).
  2. Priorità 2 – Nomination per le staffette: La somma dei tempi delle staffette dei primi quattro classificati nei 100 e 200 stile libero. Per le staffette di misti, la somma delle staffette sarà ottenuta con i tempi dei migliori qualificati dei 100 dorso, 100 rana, 100 farfalla e 100 stile libero. Se un nuotatore vince più 100, verranno presi in considerazione i tempi del secondo classificato in quegli eventi.
  3. Terza priorità: Se nessun nuotatore o un solo nuotatore ai Trials canadesi del 2024 ottiene un OQT in un evento, verrà nominato un nuotatore che ha ottenuto un OQT nel periodo di qualificazione e si è classificato tra i primi due ai Trials.
  4. Priorità 4: in un evento che non ha ricevuto candidature attraverso le priorità 1-3, verrà nominato provvisoriamente il vincitore di un evento che ha ottenuto un tempo di considerazione olimpica e che ha nuotato entro l’1% del suo tempo più veloce nella finestra di qualificazione ai Trials.
  5. Priorità 5: Il comitato di selezione ha la facoltà di nominare nuotatori idonei per migliorare le staffette su consiglio del Direttore delle prestazioni.

NUOTATE DI PRIORITÀ 1 FINO AL GIORNO 5:

  1. Summer McIntosh – 400 stile libero femminile (3:59.06)
  2. Maggie MacNeil – 100 farfalla donne (56.61)
  3. Mary-Sophie Harvey – 100 farfalla donne (57.32)
  4. Tristan Jankovics – 400 IM maschile (4:11.74)
  5. Summer McIntosh – 200 stile libero femminile (1:53.69)
  6. Mary-Sophie Harvey – 200 stile libero donne (1:55.44)
  7. Blake Tierney – 100 dorso maschile (53.48)
  8. Javier Acevedo – 100 dorso maschile (53.55)
  9. Kylie Masse 100 dorso donne (57.94)
  10. Ingrid Wilm – 100 dorso donne (59.31)
  11. Summer McIntosh — 400 misti femminili(4:24.38)
  12. Josh Liendo — 100 stile libero maschili (47.55)
  13. Yuri Kisil — 100 stile libero maschili (48.19)
  14. Kylie Masse — 200m dorso femminili (2:06.24)
  15. Regan Rathwell — 200m dorso femminili (2:09.38)
  16. Blake Tierney — 200 dorso maschili  (1:56.74)
  17. Sydney Pickrem — 200m rana femminili  (2:23.79)
  18. Kelsey Wog — 200m rana femminili(2:23.80)
  19. Ilya Kharun — 200 metri farfalla maschili (1:54.41)

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE A law graduate, and attorney for 15 years while devoting herself to running her swimming-focused blog, Scent of Chlorine. In 2015, she collaborated with Italian swimming news websites before joining SwimSwam in 2017. She loves swimming from every point of view and in 2016  became an official of the Italian …

Read More »