Federica Pellegrini Guiderà Gli Aqua Centurions Nella ISL E Poi si Ritirerà

ISL INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE STAGIONE 3

La International Swimming League ha presentato questa mattina la sua terza stagione, nel corso della conferenza stampa che si è svolta al Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN).

Alla conferenza stampa hanno partecipato, il direttore del MANN, Paolo Giulierini, il fondatore della International Swimming League,  Konstantin Grigorishin, e le massime autorità sportive e politiche della città di Napoli e della Regione Campania.

In un collegamento dalla sua casa di Verona, è intervenuta anche Federica Pellegrini.

Nella lista degli atleti iscritti nel draft, diramata qualche settimana fa dalla ISL, non compariva il nome della campionessa del mondo e medaglia olimpica Federica Pellegrini.

Capitano degli Aqua Centurions ha partecipato a ciascuna delle prime due stagioni della ISL come punta della squadra italiana. La sua assenza si allineava con le voci sul suo ritiro dopo le Olimpiadi di Tokyo.

Questa mattina, ha rivelato in esclusiva che parteciperà anche alla terza stagione della ISL. Sarà il capitano della squadra Aqua Centurions, prima di ritirarsi dalle competizioni.

LE DICHIARAZIONI DI FEDERICA PELLEGRINI

La Pellegrini ha spiegato che

“ho già sottoposto il mio corpo e la mia mente ad uno stress per arrivare a Tokyo dopo il rinvio di un anno. Posso andare avanti qualche altra settimana dopo le Olimpiadi. Non oltre.”

“Quella di partecipare alla International Swimming League è stata una decisione dell’ultimo momento perché volevamo fare una sorpresa. Sarà quindi una estate lunga e sarò a Napoli per capitanare la squadra. Sono contenta di andare in una città che adoro e per gareggiare in una manifestazione così importante e così diversa”.

Napoli sarà dunque il luogo dell’ultima gara di Federica Pellegrini?

Sul punto risponde:

“Il termine ultima non lo sopporto, perché è da due anni che deve essere l’ultima ma causa pandemia o qualcos’altro le mie decisioni non è mai scontato. E’ un termine che crea aspettative, ansia, cerco di dimenticarlo. Napoli saranno le ultime volte che in Italia mi vedranno nuotare. Questo sicuramente. Poi sperando a Napoli che la piscina sia sempre piena. Non ho riserve onestamente. Già sul fatto di partecipare quest’anno a ISL devo dire che ci ho pensato molto. Non è stata una scelta presa così a cuor leggero. ISL è un format nuovo, bellissimo, ma dal punto di vista atletico è molto più stressante che non mondiali ed olimpiadi. Non ho più la freschezza dei venti anni. Sarà una cosa molto divertente. Non ci ho pensato io, onestamente non vorrei ci pensasse nemmeno voi. Se gli Aqua centurions supereranno il turno la squadra non si abbandona mai”

Federica Pellegrini ha conquistato la d’argento olimpica nel 2004 e l’oro nel 2008 nei 200 metri stile libero femminili. E’ l’attuale detentrice del record del mondo nella distanza.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »