Europei Jr Nuoto Batterie: Due Record Dei Campionati-Un Record Nazionale

CAMPIONATO EUROPEO JUNIORES

Due record dei Campionati ed un record nazionale stabiliti durante la prima sessione di batterie di qualifica dei Campionati Europei juniores di nuoto.

RECORD DEI CAMPIONATI

  1. BENEDETTA PILATO 50 METRI RANA

La detentrice del record mondiale Benedetta Pilato ha inaugurato la prima giornata dei Campionati Europei Juniores di nuoto 2021 con un 29.75 nei 50 rana. Il tempo ha cancellato il suo stesso Record della manifestazione migliorando il 30,16 che aveva nuotato durante l’edizione del 2019. Nelle batterie di questa mattina, segue la Pilato la russa Elena Bogomolova con 30.52. Terzo posto pari merito per Iuliia Beznosova e Eneli Jefimova entrambe con 31.13.

2. MERVE TUNCEL 800 METRI STILE LIBERO DONNE

Le donne turche hanno dominato le batterie degli 800 metri stile libero femminili, finendo nelle prime 3 posizioni. Merve Tuncel, è stata la più veloce, con  8:28.03, cancellando il record dei campionati stabilito dall’italiana Giulia Salin nel 2017 in 8:29.10. Beril Boecekler con 8:38.77 ha realizzato il secondo tempo di ingresso in finale, mentre la top 3 è stata chiusa da Deniz Ertan con 8:39.46.

Tutte e tre le atlete turche hanno realizzato nel periodo di qualificazione olimpica, un tempo inferiore a quello richiesto nella tabella FINA “A” 8:33.36. Tuttavia, la Federazione Turca non ha espressamente chiarito chi di loro parteciperà agli 800 stile alle Olimpiadi di Tokyo.

3. DAVID POPOVICI – RECORD CAMPIONATI 100 STILE (STAFFETTA)

Nella prima manche di batterie delle staffette, la Romania ha guidato il gruppo nella 4×100 stile libero maschile. David Popovici ha aperto le danze per la sua nazione con una frazione di 48.32. Anche se è di poco sopra il suo attuale personal best e record rumeno di 48.08, è sufficiente per firmare il nuovo record del Campionati.

Jovan Lekic RECORD NAZIONALE 400 STILE LIBERO MASCHILI

Nei 400 stile libero maschili il più veloce è stato il turco Batuhan Filiz con 3:51.60.  A soli tre centesimi, Jovan Lekic, ha nuotato il secondo tempo stabilendo un nuovo primato personale, ed il record nazionale della Bosnia Erzegovina con 3:51.63.

Il record precedente era stato fissato dallo stesso Lekic lo scorso 19 Giugno in  3:54.24.

RECAP E APPROFONDIMENTI

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »