David Popovici Ha In Programma I Campionati Mondiali In Vasca Corta

Il diciassettenne rumeno David Popovici è entrato nella storia diventando l’uomo più veloce di sempre a nuotare nei 100 metri stile libero.

Nella terza giornata dei Campionati Europei 2022, Popovici ha fatto registrare 46,86, conquistando l’oro e cancellando il record mondiale di 46,91 stabilito nel 2009 dal brasiliano Cesar Cielo.

L’autoproclamato “Skinny Legend” era già salito sul podio di questo evento ai Campionati Mondiali 2022 e ai Campionati Europei Juniores 2022 prima di conquistare l’oro qui a Roma.

Popovici ha conquistato anche la corsia centrale nella finale dei 200 stile libero maschili che si svolgerà stasera. Infine nuoterà anche nei 400 stile libero.

Con queste prestazioni qui a Roma, il mondo vuole vedere cos’altro Popovici ha da offrire. David non deluderà le aspettative ed ha in programma i Campionati Mondiali FINA di quest’anno.

Oggi il padre di David, Mihai Popovici, ha confermato a SwimSwam che suo figlio punta ai Campionati Mondiali di quest’anno. I Mondiali si svolgeranno in Australia a dicembre.

Ciò significa che molto probabilmente assisteremo a un duello tra Popovici e l’australiano Kyle Chalmers, detentore del record mondiale in carica nei 100 stile libero.

L’attuale record nazionale rumeno nei 100 stile libero è il 46,64 stabilito da Robert Glinta ai Campionati europei del 2021.

Per quanto riguarda Popovici, il suo PB nei 100 stile libero in corta è il 46.77. Lo ha nuotato l’ anno scorso in Coppa del Mondo FINA.

Per questo motivo, al ragazzo basterà ridurre di 0,13 il suo PB per ottenere il nuovo record nazionale rumeno.

Inoltre, con il 44,84 di Chalmers, record mondiale in vasca corta stabilito l’anno scorso,

Popovici deve scendere di poco più di un secondo per ottenere il suo secondo record mondiale assoluto.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »