Chalmers Doppietta 1:57.35 200 farfalla e 48.2 Nei 100 Stile Ai NSW Open

NEW SOUTH WALES STATE OPEN CHAMPIONSHIPS

Mentre la maggior parte delle competizioni sportive vengono annullate, i Campionati Open del New South Wales State si stanno effettivamente svolgendo presso il Centro acquatico Syndey Olympic Park.

Prima dell’inizio della manifestazione sono state pubblicate istruzioni speciali per quanto riguarda il coronavirus (COVID-19), tra cui le indicazioni contro le strette di mano degli atleti durante le cerimonie di premiazione, oltre a tenere monitorati gli spettatori sugli spalti.

Queste gare si svolgono mentre sia il campionato australiano Senior che quello Junior, in programma per aprile, sono stati annullati. Le qualifiche olimpiche che sono previste per giugno sono, ad oggi, ancora in programma.

Da segnalare la scelta della St. Peters Western. La squadra ha deciso all’ultimo momento di non partecipare a questi NSW, lasciando a casa atleti del calibro di Mitch Larkin e Ariarne Titmus.

Ci sono comunque state prestazioni di rilievo tra gli atleti presenti.

200 FARFALLA UOMINI

Il campione olimpico in carica nel 100m stile libero maschile, Kyle Chalmers, ha dimostrato la sua versatilità negli ultimi anni provando diversi specialità e distanze come i 200 misti e i 200 farfalla. Proprio in questa gara ha ottenuto un grande successo vincendo l’oro con il tempo di 1: 57.35.

Prima di questa gara il suo record personale era 1:59.52, stabilito proprio un anno fa in questo periodo. I passaggi di Chalmers sono stati 56.41-1:00.94

100 STILE LIBERO

Il campo partenti dei 100 stile libero femminili è stato di alto livello, come da tradizione australiana. La vittoria è andata ad Emma McKeon con un buon 53.00, alle sue spalle Madi Wison (53.50) e Bronte Campbell (55.02).

Alla partenza la favorita era sicuramente Cate Campbell che pero si è mossa alla partenza ed è stata squalificata. Il fatto suona come ironico poiché proprio recentemente la Campbell ha raccontato di aver commesso errori durante la finale olimpica di Rio proprio perché temeva di essere stata squalificata.

I 100 stile maschili sono stati vinti ancora da Chalmers. Il vice campione del mondo ha peggiorato un solo centesimo dalle batterie del mattino e concludendo la gara in 48.28.

200 DORSO DONNE

Sfida Aussie nei 200 dorso femminili. La detentrice della miglior prestazione mondiale (2:05.83) Kaylee McKeown, ha vinto la gara in 2:06.32 davanti a Minna Atherton, reduce da una gran stagione ISL dove ha siglato il WR di vasca corta nei 100.

La Atherton ha nuotato 2:08.59 che le vale l’argento.

Terza posizione per Emily Seebhom in 2:10.13

 

In This Story

Leave a Reply

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »