Campionati Europei Juniores: Risultati/Recap Finali E Semifinali Day4

CAMPIONATO EUROPEO JUNIORES 2021

Siamo pronti a raccontarvi live i risultati del quarto giorno di semifinali e finali dei Campionati Europei Juniores di nuoto.

Le finali in programma sono :

Italiani nelle semifinali:

leggi qui la nostra anteprima

50 METRI RANA UOMINI FINALE

  • WR 25.95 GBR PEATY Adam 1994 Budapest (HUN) 25 JUL 2017
  • WJ 26.97 ITA MARTINENGHI Nicolo’ 1999 Riccione (ITA) 04 APR 2017
  • ER 25.95 GBR PEATY Adam 1994 Budapest (HUN) 25 JUL 2017
  • EJ 26.97 ITA MARTINENGHI Nicolo’ 1999 Riccione (ITA) 04 APR 2017
  • CR 27.23 ITA MARTINENGHI Nicolo’ 1999 Netanya (ISR) 30 JUN 2017

PODIO

  1. ORO SIMONE CERASUOLO 27.29 personal best
  2. ARGENTO KRYZHANIVS’KYY Rostyslav 27.75
  3. BRONZO LISOVETS’ Volodymyr / SKORA Bartosz 27.94

Nella vasca veloce dello stile rana il primo a toccare la piastra è stato l’azzurro Simone Cerasuolo che con il tempo di 27.29 sigla il suo nuovo personal best di sempre andando a conquistare il titolo europeo juniores nei 50 metri rana maschili.

L’Ucraina piazza due atleti sul podio.

Argento per  Rostyslav Kryzhantvskyy con il tempo di 27.75, mentre il suo compagno d nazionale Volodymyr Lisovets è bronzo insieme al polacco Bartosz Skora con 27.94

200 METRI STILE LIBERO UOMINI – SEMIFINALI

  • WR 1:42.00 GER BIEDERMANN Paul 1986 Rome (ITA) 28 JUL 2009
  • WJ 1:45.92 KOR HWANG Sunwoo Gimcheon (KOR) 19 NOV 2020
  • ER 1:42.00 GER BIEDERMANN Paul 1986 Rome (ITA) 28 JUL 2009
  • EJ 1:46.13 TARGET TIME
  • CR 1:46.58 FRA AGNEL Yannick 1992 Helsinki (FIN) 18 JUL 2010

TOP 8

  1. POPOVICI David 1:45.26 WJ-EJ-CR
  2. SORGIUS Timo  1:49.14
  3. LEKIC Jovan 1:49.40
  4. CHOWANIEC Mateusz  1:49.87
  5. KOSENKOV Daniil 1:49.96
  6. FILIZ Batuhan  1:49.98
  7. DOMINGUEZ CALONGE  1:50.18
  8. OPPIOLI Matteo  1:50.27

David Popovici continua la sua scalata nelle classifiche mondiali assolute a soli 16 anni.

Nella semifinale dei 200 metri stile libero maschili dei Campionati Europei Juniores di Roma ha stabilito il nuovo Record del Mondo Jr con il tempo di 1:45.26.

Il tempo è anche il nuovo Record Europeo Jr, Record dei Campionati.

David Popovici aveva un PB di 1:46.15, fissato solo due settimane e mezzo fa. Con la prestazione di oggi distrugge il precedente WJR di 1:45.92 stabilito dal coreano Hwang Sunwoo nel 2020, e va ben al di sotto dell’European Junior Record Target Time di 1:46.13.

Dopo aver abbassato il WJR ed essere diventato il numero 1 al mondo nei 100 metri stile libero, Popovici ora si classifica settimo nei 200 stile libero in questa stagione. Secondo nelle semifinali il tedesco Timo Sorgius, con il tempo di 1:49.14. Dopo aver stabilito il record italiano della categoria ragazzi durante le batterie di qualifica di questa mattina, Lorenzo Galossi non è riuscito a ripetere la prestazione, chiudendo ddicesimo con il tempo di 1:51.32. In finale, tuttavia, ci sarà un azzurro. Matteo Oppioli nuota l’ottavo tempo con 1:50.27 e lo ritroveremo in finale domani sera.

200 METRI MISTI DONNE – SEMIFINALI

  • WR 2:06.12 HUN HOSSZU Katinka 1989 Kazan (RUS) 03 AUG 2015
  • WJ 2:09.64 CHN YU Yiting 2005 Qingdao (CHN) 03 MAY 2021
  • ER 2:06.12 HUN HOSSZU Katinka 1989 Kazan (RUS) 03 AUG 2015
  • EJ 2:11.03 TARGET TIME
  • CR 2:13.03 ITA CUSINATO Ilaria 1999 Hodmezovasarhely (HUN) 10 JUL 2016

TOP 8

  1. Katie Shanahan (GBR), 2:14.06
  2. Emma Carrasco Cadens (ESP), 2:15.34
  3. Viktoriia Starostina (RUS), 2:15.38
  4. Anastasiia Sorokina (RUS), 2:15.47
  5. Lisa Nystrand (SWE), 2:15.60
  6. Panna Ugrai (HUN), 2:15.89
  7. Lilla Minna Abraham (HUN), 2:16.78
  8. Dana Caterina Radwan (ITA), 2:17.09

Katie Shanahan si avvicina alla sua seconda medaglia d’oro con il tempo di 2:14.06 nei 200 metri misti per guidare la finale di domani sera. Viktoriia Starostina migliora il tempo delle qualifiche e chiude in 2:15.38. In finale anche l’azzurra Caterina Radwan con 2:17.09

100 METRI FARFALLA UOMINI FINALE

  • WR 49.50 USA DRESSEL Caeleb 1996 Gwangju (KOR) 26 JUL 2019
  • WJ 50.62 HUN MILAK Kristof 2000 Budapest (HUN) 29 JUL 2017
  • ER 49.95 SRB CAVIC Milorad 1984 Rome (ITA) 01 AUG 2009
  • EJ 50.62 HUN MILAK Kristof 2000 Budapest (HUN) 29 JUL 2017
  • CR 51.35 RUS KUIMOV Egor 1999 Netanya (ISR) 02 JUL 2017

PODIO

  1. Josif Miladinov (BUL), 52.00
  2. Diogo Matos Ribeiro (POR), 52.54
  3. Edward Mildred (GBR), 52.72

Josif Miladinov è riuscito a conquistare  la vittoria nei 100 farfalla maschili, con il tempo di 52.00. Il tempo è  più veloce del 53.29 delle batterie ma leggermente più alto del  51.86 della semifinale.

Miladinov possiede in questa distana il record nazionale bulgaro con il suo PB di 50,93  nuotato ai campionati europei di Budapest dove conquistò l’argento dietro il 50.18 di Kristof Milak.

Diogo Matos Ribeiro con 52.54 è argento a 12 centesimi dal record portoghese di 52.42 stabilito da Diogo Carvalho  nel 2009. La medaglia d’argento nei 100 stile libero  Edward Mildred della Gran Bretagna chiude la top 3 con il tempo di  52.72 per il bronzo.

200 METRI RANA DONNE FINALE

  • WR 2:19.11 DEN PEDERSEN Rikke Moe 1989 Barcelona (ESP) 01 AUG 2013
  • WJ 2:19.64 TUR GUNES Viktoria Zeynep 1998 Singapore (SGP) 30 AUG 2015
  • ER 2:19.11 DEN PEDERSEN Rikke Moeller 1989 Barcelona (ESP) 01 AUG 2013
  • EJ 2:19.64 TUR GUNES Viktoria Zeynep 1998 Singapore (SGP) 30 AUG 2015
  • CR 2:21.07 RUS CHIKUNOVA Evgeniia 2004 Kazan (RUS) 04 JUL 2019

PODIO

  1. DELMAS Justine 2:25.54
  2. JEFIMOVA Eneli 2:28.01
  3. BOGOMOLOVA Elena 2:28.24

Questo pomeriggio si era diffusa la notizia che la squadra francese era in quarantena per un caso di positività ad un test Covi-19. Tuttavia, Justine Delmas non solo era presente ai blocchi di partenza, ma ha anche vinto i 200 rana femminili con 2:25.54.

La nuotata della Delmas è stata un po’ più lenta della semifinale, quando ha abbassato il record francese a 2:25.12, eliminando il primato di 2:25.19 di Sophie De Ronchi del 2009.

A raggiungere la Delmas sul podio è stata la detentrice del record estone Eneli Jefimova, che ha conquistato l’argento in 2:28.01. Il suo PB nell’evento e il record estone è di 2:26.88, stabilito ad aprile 2021.

La russa Elena Bogomolova con  2:28.24 chiude il podio con il bronzo

50 METRI DORSO UOMINI FINALE

  • WR 23.80 RUS KOLESNIKOV Klim 2000 Budapest (HUN) 18 MAY 2021
  • WJ 24.00 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Glasgow (GBR) 04 AUG 2018
  • ER 23.80 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Budapest (HUN) 18 MAY 2021
  • EJ 24.00 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Glasgow (GBR) 04 AUG 2018
  • CR 24.52 RUS KOLESNIKOV Kliment 2000 Helsinki (FIN) 07 JUL 2018

PODIO

  1. TKACHEV Aleksei A. 25.14
  2. MASIUK Ksawery 25.28
  3. KOUGKOULOS Anastasios 25.63

Il russo Aleksei Tkachev ha limato  un altro decimo dal suo PB nuotato in semifinale per vincere i 50 metri dorso maschili in 25.14. Questa è la terza medaglia di Tkachev in questi europei dopo il bronzo nei 100 dorso e l’oro nella staffetta mista  4×100 misti.

Masiuk, il campione dei 100 dorso, ha toccato in 25.28 per l’argento, leggermente fuori dal suo personal best di 25.05 e dalla performance della semifinale (25.21).

Il greco Anastasios Kougkoulos ha abbassato il suo personal best per la terza volta qui a Roma per conquistare il bronzo in  25.63.

50 METRI FARFALLA DONNE SEMIFINALI

  • WR 24.43 SWE SJOESTROEM Sarah 1993 Boras (SWE) 05 JUL 2014
  • WJ 25.46 JPN IKEE Rikako 2000 Indianapolis (USA) 26 AUG 2017
  • ER 24.43 SWE SJOESTROEM Sarah 1993 Boras (SWE) 05 JUL 2014
  • EJ 25.66 TARGET TIME
  • CR 26.21 FRA PORTECOP Naele 2003 Kazan (RUS) 07 JUL 2019

TOP 8

  1. KLEPIKOVA Daria  26.27
  2. PUDAR Lana 26.46
  3. VANOTTERDIJK Roos  26.57
  4. TATARINOVA Daria  26.58
  5. ULLMANN Julia 27.01
  6. GOODWIN Isabelle  27.05
  7. CUNHA Mariana Pacheco 27.10
  8. SHEIKHALIZADEHKHANGHAH M  27.12

200 METRI STILE LIBERO DONNE – FINALE

  • WR 1:52.98 ITA PELLEGRINI Federica 1988 Rome (ITA) 29 JUL 2009
  • WJ 1:55.43 CHN YANG Junxuan 2002 Gwangju (KOR) 24 JUL 2019
  • ER 1:52.98 ITA PELLEGRINI Federica 1988 Rome (ITA) 29 JUL 2009
  • EJ 1:56.78 TARGET TIME
  • CR 1:57.51 GER GOSE Isabel Marie 2002 Kazan (RUS) 06 JUL 2019

PODIO

  1. PADAR Nikoletta 1:59.38
  2. VAN SELM Tamryn 1:59.50
  3. BOECEKLER Beril 1:59.73

In una battaglia a quattro molto combattuta, la 15enne ungherese Nikoletta Padar ha avuto la meglio vincendo i 200 stile libero femminili in 1:59.38.

Padar, che ha un primato personale di 1:59.22 nuotato a maggio, era quarta alla virata dei 150 metri, quasi mezzo secondo dietro la leader Tamryn Van Selm. Un ultimo 50 a 29.67 ha fatto la differenza e le ha consegnato l’oro in 1:59.38.

Van Selm è argento in 1:59.50, limando un centesimo dal suo personale realizzato ai Trials olimpici britannici in aprile.

Beril Boecekler dalla Turchia chiude il podio in 1:59.73.

50 METRI DORSO DONNE SEMIFINALI

  • WR 26.98 CHN LIU Xiang 1996 Jakarta (INA) 21 AUG 2018
  • WJ 27.49 AUS ATHERTON Minna 2000 Brisbane (AUS) 07 FEB 2016
  • ER 27.10 NED TOUSSAINT Kira 1994 Eindhoven (NED) 10 APR 2021
  • EJ 27.51 RUS VASKINA Daria 2002 Gwangju (KOR) 25 JUL 2019
  • CR 27.82 RUS VASKINA Daria 2002 Kazan (RUS) 05 JUL 2019

TOP 8

  1. Nina Stanisavljevic (SRB), 28.54
  2. Aleksandra Kurilkina (RUS), 28.68
  3. Carmen Weiler Sastre (ESP), 28.70
  4. Malika Gobet (SUI), 28.79
  5. Erika Gaetani (ITA), 28.86
  6. Lina Kroeger (GER), 28.90
  7. Elizaveta Chmykhova (RUS), 28.92
  8. Nika Sharafutdinova (UKR), 29.07

La serba Nina Stanisavljevic ha aperto le semifinali dei 50 dorso femminili con un tempo di 28.54, abbassando il suo migliore per la seconda volta oggi dopo aver nuotato 28.66 nelle eliminatorie. Stanisavljevic, 17 anni, è arrivata qui a Roma con un PB di 28.78.

In definitiva sono sette le nuotatrici sotto i  29 secondi nelle semifinali.

L’italiana Erika Gaetani, medaglia d’oro nei 100 dorso femminili che possiede un PB di 28.50 dagli Euro Juniors 2019, si è qualificata quinta in 28.86.

200 METRI RANA UOMINI SEMIFINALI

  • WR 2:06.12 RUS CHUPKOV Anton 1997 Gwangju (KOR) 26 JUL 2019
  • WJ 2:09.39 RUS QIN Haiyang 1999 Budapest (HUN) 27 JUL 2017
  • ER 2:06.12 RUS CHUPKOV Anton 1997 Gwangju (KOR) 26 JUL 2019
  • EJ 2:09.64 TARGET TIME
  • CR 2:10.69 RUS CHUPKOV Anton 1997 Baku (AZE) 23 JUN 2015

TOP 8

  • Luka Mladenovic (AUT), 2:13.31
  • Aleksas Savickas (LTU), 2:14.29
  • Dmitrii Askhabov (RUS), 2:14.33
  • Maksym Ovchinnikov (UKR), 2:15.04
  • Maksym Tkachuk (UKR), 2:15.12
  • Ivo Kroes (NED), 2:15.53
  • Harvey Freeman (GBR), 2:15.70
  • Simon Vavrin (CZE), 2:16.93

STAFFETTA 4X200 METRI STILE LIBERO UOMINI – FINALE

  • WR 6:58.55 USA UNITED STATES Rome (ITA) 31 JUL 2009
  • WJ 7:08.37 USA UNITED STATES Budapest (HUN) 23 AUG 2019
  • ER 6:59.15 RUS RUSSIA Rome (ITA) 31 JUL 2009
  • EJ 7:10.95 HUN HUNGARY Indianapolis (USA) 26 AUG 2017
  • CR 7:15.46 HUN HUNGARY Netanya (ISR) 30 JUN 2017

PODIO

  1. Russia, 7:21.06
  2. Germany, 7:21.63
  3. Italy, 7:22.40

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »