Burdisso Rinuncia Agli Europei Per Concentrarsi Sui Campionati Italiani

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 21st, 2019 Italia

CAMPIONATI EUROPEI VASCA CORTA 2019

Federico Burdisso rinuncia a partecipare ai prossimi Campionati Europei in vasca corta, che si svolgeranno a Glasgow, Scozia, dal 4 all’ 8 Dicembre prossimi.

Il diciottenne aveva conquistato la qualificazione diretta agli Europei di Glasgow, ai Campionati del Mondo FINA di Gwangju. In Corea, Burdisso chiudeva quarto nei 200 metri farfalla, gara in cui con il tempo di 1:54.39, siglava anche il nuovo Record Italiano.

La rinuncia alla partecipazione ai Campionati Europei, nasce dalla volontà di concentrare la sua preparazione per i Campionati Italiani Assoluti, che si svolgeranno a Riccione dal 12 al 14 Dicembre 2019. A confermarlo è la squadra Tiro A Volo Nuoto, attraverso un post su Instagram.

I Campionati Italiani, saranno la prima occasione per gli azzurri di tentare la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

 

BURDISSO BEST TIMES

COURSE
EVENT
TIME
DATE
MEET
LCM 200 FLY 01:54.39 07/24/19 WORLD CHAMPIONSHIP
GWANGJU
LCM 100 FLY 00:51.73 06/29/18 SETTECOLLI TROPHY
ROME

CAMPIONATI MONDIALI FINA GWANGJU

Federico Burdisso arriva alla finale dei 200 metri farfalla.

In quella finale l’ungherese Kristof Milak vinse l’oro stabilendo il nuovo Record del Mondo con il tempo di 1:50.73.

Burdisso fermò il tempo a 1:54.39, classificandosi quinto al mondo e stabilendo il nuovo Record Italiano

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES 2019 – BUDAPEST

Ad Agosto 2019 Federico Burdisso prende parte ai Campionati del Mondo FINA Juniores.

Nei 100 metri farfalla conquista la medaglia d’argento.

Con un passaggio ai 50 metri di 24.12, chiude secondo, portando a casa la medaglia d’argento con il tempo di 51.83. Il personal best di Federico Burdisso in questa distanza è di 51.73, nuotato al Trofeo Settecolli di Roma del 2018.

Inoltre, vince insieme a Thomas Ceccon, Mario Nicotra Stefano Nicetto la medaglia di bronzo nella staffetta 4×100 metri stile libero maschile.

Nella staffetta 4×100 stile libero mixed conquista il terzo gradino del podio insieme a Thomas Ceccon, Chiara Tarantino, Costanza Cocconcelli.

Nella finale dei 200 metri farfalla Federico Burdisso conduce la gara per tre vasche.

Il primo passaggio ai 50 metri lo vede in vantaggio con 24.82, mentre Luca Urlando Tomoru Honda sono rispettivamente quarto ed ottavo. Dalla terza vasca inizia il recupero dell’americano, che è secondo all’ultima virata.

E’ nell’ultima vasca che si decide il podio. Luca Urlando accelera e si porta negli ultimissimi metri avanti, toccando per primo la piastra in 1:55.02. Otto centesimi di secondo dividono l’argento Tomoru Honda ed il bronzo di Federico Burdissoche chiude terzo in 1:55.39.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!