Avvocato Sun: ” E’ Un Giorno Buio, Il Tribunale Ha Ascoltato I Pregiudizi”

Il giorno dopo la pubblicazione della sentenza emessa  dalla Court of Arbitration for Sport (CAS) che annuncia il divieto di 8 anni per l’olimpionico cinese Sun Yang, l’avvocato del nuotatore ha rilasciato una forte dichiarazione pubblica in cui afferma che il tribunale “ha ascoltato i pregiudizi” e “accettato tutte le menzogne” nel processo.

Secondo ChannelNewsAsia, l’avvocato di Sun, Zhang Qihuai, ha definito quello della sentenza come “un giorno buio. “E’ come se il male  avesse vinto sulla giustizia.”

“Il 28 febbraio 2020 è stata una giornata buia”, ha detto Zhang nella sua dichiarazione. “Mostrando un mondo in cui il male sconfigge la giustizia e il potere sostituisce le verità evidenti.

“In questa giornata il CAS ha ascoltato i pregiudizi. Ha chiuso un occhio su regole e procedure. Ha chiuso un occhio su fatti e prove. E ha accettato tutte le bugie e le prove false”.

Zhang ha promesso di appellarsi alla decisione presa dal tribunale arbitrale sulla base di “una serie di errori procedurali“.

LA CONDANNA

Al campione olimpico cinese è stato inflitto un periodo di squalifica di 8 anni per manomissione al test antidoping fuori competizione avvenuto nel settembre 2018. Durante quel test, Sun ha contestato le credenziali e l’autorizzazione degli agenti antidoping. Dopo un lungo diverbio una guardia del corpo di Sun ha rotto le fiale di sangue prelevate nel test.

L’atleta è stato inizialmente assolto da un pannello antidoping indipendente dalla FINA, ma la WADA ha fatto appello al CAS, che ha dato a Sun una squalifica di 8 anni.

Sun ha pubblicato ieri una dichiarazione sui social media. Ha detto di essere sotto shock e arrabbiato per la decisione e sottolineando la sua convinzione di essere innocente.

Sun ha dichiarato di voler presentare ricorso alla Corte suprema federale svizzera.

Il periodo di squalifica, come spiegato nel documento del Tribunale, è da considerare a partire dalla sentenza del 28 febbraio 2020.

L’atleta non è stato ritenuto colpevole di assunzione di una sostanza vietata ma della manomissione del test anti-doping. Per questo motivo le medaglie vinte da Sun Yang e i record da lui stabiliti fino a questo momento sono da considerare validi e le classifiche non subiranno cambiamenti.

In This Story

Leave a Reply

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »