Anteprime Mondiali Di Nuoto 2024: I 1500 Stile Libero Maschili

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

February 06th, 2024 Italia, News

2024 WORLD AQUATICS CHAMPIONSHIPS

Sarà il più strano Campionato del Mondo da diverse generazioni a questa parte. Ci saranno nuotatori in finale che la maggior parte di noi non ha mai sentito nominare. Ci mancherà qualcuno che non ci aspettavamo gareggiasse. Eppure ci siamo, e lo seguiremo come tutti gli altri grandi eventi del nuoto.

Siamo pronti con le nostre anteprime!

Controlla regolarmente il link di seguito indicato per non perderti nessuna delle nostre anteprime degli eventi.

Non faremo previsioni per i podi di Doha, tuttavia, potete commentare sul web e sui social indicando i vostri primi tre piazzamenti, e verificare a fine evento se avete indovinato le medaglie.

Nota: SwimSwam è globale, e come tale si avvale della collaborazione di scrittori ed editori provenienti da tutto il mondo. Pertanto le anteprime sono scritte in collaborazione con i colleghi statunitensi.

1500 METRI STILE LIBERO MASCHILI

  • WR 14:31.02 SUN Yang CHN London (GBR) 4 AUG 2012
  • CR Ahmed Hafnaoui (TUN) 14:31.54 Fukuoka (JPN) 30 JUL 2023
  • WJ 14:46.09 GRGIC Franko CRO Budapest (HUN) 25 AUG 2019

PODIO FUKUOKA 2023

  1. Ahmed Hafnaoui (TUN) 14:31.54 CR
  2. Bobby Finke (USA) 14:31.59
  3. Samuel Short (AUS) 14:37.28

RANKING MONDIALE STAGIONALE

2023-2024 LCM Men 1500 Free

Daniel IRL
Wiffen
02/18
14:34.07
2Gregorio
PALTRINIERI
ITA14:41.3811/28
3Florian
WELLBROCK
GER14:44.6102/18
4David
AUBRY
FRA14:44.8502/18
5David
BETLEHEM
HUN14:46.4402/18
View Top 31»
PRIMI 16 DI FUKUOKA PRESENTI A DOHA PRIMI 16 FUKUOKA ASSENTI A DOHA
1. Ahmed Hafnaoui, Tunisia – 14:31.54 2. Bobby Finke, United States – 14:31.59
4. Daniel Wiffen, Ireland – 14:43.01 3. Sam Short, Australia – 14:37.28
6. Kristof Rasovszky, Hungary – 14:51.46 5. Lukas Martens, Germany – 14:44.51
7. Mykhailo Romanchuk, Ukraine – 14:53.21 (14:52.15 in prelims) 14. Daniel Jervis, Great Britain – 14:57.88
8. David Aubry, France – 14:56.63 (14:54.29 in prelims)
9. Marwan Elkamash, Egypt – 14:55.19
10. Damien Joly, France – 14:56.31
11. Charlie Clark, United States – 14:57.16
12. Fei Liwei, China – 14:57.50
13. Luca De Tullio, Italy – 14:57.68
15. David Betlehem, Hungary – 14:59.76
16. Krzysztof Chmielewski, Poland – 15:01.89

I 1500 stile libero sono quasi identici agli 800 per quanto riguarda i primi sei classificati.

LA LOTTA PER IL PODIO

DANIEL WIFFEN (IRL)

Daniel Wiffen ha fatto registrare un tempo di 14:48.52 in questa gara già in questa stagione. É un chiaro favorito per salire sul podio a Doha dopo averlo mancato a Fukuoka l’anno scorso.

GREGORIO PALTRINIERI (ITA)

Gregorio Paltrinieri ha ottenuto un rapido 14:41.38 a novembre, più veloce di tutta la scorsa stagione (14:49.02). Inoltre, ha scelto di nuotare solo i 5K nella parte in acque libere di questo incontro, il che significa che dovrebbe fare meno fatica a causa dell’eliminazione dei 10K dalla sua tabella di marcia. A Fukuoka ha disputato sia la 5K che la 10K e la staffetta mista per l’Italia, tutte prima delle sue gare in piscina.

Ahmed Hafnaoui (TUN)

Ahmed Hafnaoui, Florian Wellbrock e Mykhailo Romanchuk non hanno fatto registrare alcun tempo in questa stagione.

Hafnaoui è il campione in carica di questa gara, così come lo è degli 800. Se sarà al meglio a Doha, potrebbe sfidare il record del mondo, visto che il suo miglior tempo è a soli 0,52 dal record. Anche in questo caso, dato che ha disputato solo una gara dopo Fukuoka, è molto difficile farsi un’idea della sua forma attuale.

Romanchuk ha fatto 14:52.15 ai Campionati Mondiali di Fukuoka, ma ha fatto segnare tempi di 14:40.21 e 14:41.39 all’inizio di aprile. Se riuscirà a scendere di nuovo sotto la barriera delle 14:40, avrà buone possibilità di ottenere un’altra medaglia ai Mondiali.

ALTRI POSSIBILI FINALISTI

Sven Schwarz ha un miglior tempo di 14:43.53 del 2023 e ha fatto 15:01.17 in questa stagione. Schwarz è probabilmente più adatto agli 800 che ai 1500, ma il suo miglior tempo dovrebbe garantirgli un posto nella finale di Doha.

Il francese David Aubry, che ha conquistato il bronzo negli 800 stile libero ai Mondiali di Gwangju 2019, è il detentore del record francese in questo evento. Il suo miglior tempo stagionale è di 14:59.36 e nella sua carriera è arrivato a 14:44.72. Un tempo compreso tra il suo miglior tempo stagionale e il suo record personale dovrebbe essere sufficiente per ottenere un posto in finale, quindi ha buone possibilità.

L’asso della distanza Kuzey Tuncelli, turco, è un altro nome da tenere d’occhio. A soli 16 anni, detiene il record turco con il suo miglior tempo di 14:54.16. A settembre ha vinto il titolo mondiale juniores in questa gara, ottenendo l’oro con un tempo leggermente più alto di 14:59.80. Considerata la sua rapida progressione e la sua giovane età, non sarebbe troppo sconvolgente vederlo nella finale di Doha.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »