TYR PRO SWIM SERIES: Pellegrini quinta nei 100 sl-Tutti i Risultati

2018 TYR PRO SWIM SERIES – ATLANTA

Il primo giorno della tappa di Atlanta della Tyr Pro Swim Series ha visto come protagonisti stelle internazionali come Sarah Sjostrom e Nathan Adrian 

100 FARFALLA DONNE:

ORO:  Sarah Sjostrom , 56,62

ARGENTO : Kelsi Dahlia Worrell, 57.48

BRONZO:  Penny Oleksiak  , 58.36

Sarah Sjostrom  detiene attualmente il record della Pro Swim Series con il tempo di 56.38. Non riesce ma migliorare il tempo siglato ad Austin nel 2016, ma fissa il nuovo Record della Manifestazione, con il tempo di 56.62.  Kelsi Worrell  detenva il precedente record della manifestazione ed è riuscita a toccare la piastra in 57.78. Il bronzo viene assegnato alla medaglia olimpica canadese  Penny Oleksiak.

100 FARFALLA UOMINI:

  • Record Pro Swim Series: 51.34- Li Zhuhao, Indianapolis 2017
  • Record della manifestazione : 51.86- Joseph Schooling, 2016
  1. ORO:  Jack Conger  , 51.00
  2. ARGENTO:  Marius Kusch  , 52.22
  3. BRONZO:  Tripp Cooper  , 52.40

Abbattuti due record in questa gara.  Jack Conger  spazza via il Record della Manifestazione segnato nel 2016 dal suo compagno di squadra Joseph Schooling e segna altresì il nuovo Record della Pro Swim Series, con il tempo di 51.00

200 RANA DONNE:

  • Record Pro Swim Series: 2: 21.41 –  Yuliya Efimova  , Orlando 2016
  • Pool Record: 2: 21.46- Rebecca Soni, 2011
  1. ORO:  Kierra Smith  , 2: 24.02
  2. ARGENTO:  Yuliya Efimova  , 2: 24.42
  3. BRONZO:  Madisyn Cox  , 2: 25.10

Kierra Smith e Yuliya Efimova si sono date battaglia in questa gara.

La Efimova ha nuotato quasi mezzo secondo più velocemente della Smith per oltre metà gara. Ma l’americana ha letteralmente accelerato l’ultima parte della gara, toccando quattro centesimi prima della russa.

200 RANA UOMINI:

  1. ORO: Andrew Wilson , 2: 08,95
  2. ARGENTO: Will Licon , 2: 09.47
  3. BRONZO: Josh Prenot , 2: 10.43

Andrew Wilson non ha eguagliato il tempo delle batterie preliminari, che gli è valso il record della manifestazione ed il record Pro Swim Series.

Arriva comunque primo. Dietro di lui l’unico a rompere il muro dei 2.10:  Will Licon

La medaglia d’argento olimpica Josh Prenot , arriva terzo

Luca Pizzini arriva primo nella finale C con il tempo di 2.15.50

100 STILE LIBERO DONNE:

  • Record Pro Swim Series: 53.12 – Sarah Sjostrom , Austin 2016
  • Pool Record: 53,82– Simone Manuel, 2017
  1. ORO: Taylor Ruck , 53,37
  2. ARGENTO: Sarah Sjostrom , 53,43
  3. BRONZO: Mallory Comerford , 54.06

La giovane stella canadese Taylor Ruck vince il titolo della Pro Swim Series. Sarah Sjostrom era uscita leggermente più veloce, ma Ruck ha gestito bene la seconda vasca, toccando per prima.  Mallory Comerford , fresca di titolo nei campionati NCAA, ha superato  Margo Geer (54,20) e la nostra  Federica Pellegrini  nella vasca di ritorno.

Federica tocca quinta, ma migliora il tempo ottenuto nelle fasi preliminari, in 54.26.

GLI ALTRI RISULTATI:

100 STILE LIBERO UOMINI:

  1. ORO: Nathan Adrian , 48.48
  2. ARGENTO: Vlad Morozov , 49.21
  3. BRONZO: Yuri Kisil, 49.22

800 STILE LIBERO DONNE

  • Record Pro Swim Series: 8: 06.68 – Katie Ledecky, Austin 2016
  • Record Pool: 8: 15.71 – Katie Ledecky, 2017
  1. ORO: Wang Jianjiahe , 8: 18.09
  2. ARGENTO: Ashley Twichell, 8: 29,35
  3. BRONZO: Hali Flickinger, 8: 31.03

800 STILE LIBERO UOMINI:

  • Record Pro Swim Series: 7: 49.96 – Michael McBroon, Santa Clara 2014
  1. ORO:  Zane Grothe  , 7: 53,88
  2. ARGENTO:  Andrew Abruzzo  , 7: 54.51
  3. BRONZO:  Marwan El Kamash  , 7: 59.42

LE GARE DEGLI ITALIANI:

Staff: Matteo Giunta tecnico federale, Tiziana Balducci medico, Paola Moreschi fisioterapista.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!