Trofeo Città Di Firenze: Analisi Day 2 Pomeriggio

TROFEO CITTÁ DI FIRENZE

Terza ed ultima sessione del Trofeo Città di Firenze, che vede impegnati nel primo appuntamento in vasca lunga della stagione, molti atleti italiani che puntano alla convocazione dei maggiori incontri internazionali del 2024.

PROGRAMMA GARE 28 OTTOBRE POMERIGGIO

  •  400 metri stile libero (maschili e femminili)
  • 100 metri farfalla (maschili e femminili)
  • 50 metri dorso (maschili e femminili)
  • 100 metri rana (maschili e femminili)
  • 50 metri stile libero (maschili e femminili)
  • 200 metri misti (maschili e femminili)

GARE MASCHILI

I 400 metri stile libero maschili hanno offerto una bella sfida tra Gabriele Detti, Matteo Lamberti Alessandro Ragaini

Gabriele Detti dopo essere stato tra la seconda e la terza posizione per 350 metri di gara, ha eseguito un’ultimo 50 a 26.97, unico sotto i 27″, per toccare per primo e chiudere in 3:50.07. Matteo Lamberticompagno di allenamento di Detti con il tecnico Stefano Morini, ha condotto la gara dal primo 50, prima di essere superato da Detti. Per lui argento con il tempo di 3:50.34. Chiude la top 3 Alessandro Ragaini con 3:50.55.

Ludovico Viberti vince i 100 metri rana maschili avendo la meglio su Simone Cerasuolo Alessandro Pinzuti. Viberti ha toccato in 1:00.80. Alessandro Pinzuti, dopo essere stato squalificato nei 50 questa mattina, si prende la rivincita e conquista l’argento in 1:01.70. Simone Cerasuolo è terzo in 1:02.16.

GARE FEMMINILI

Le gemelle Cesarano monopolizzano i 400 stile libero femminili. Antonietta Cesaranoche ieri ha realizzato il PB nei 200 metri, conduce la gara per i primi 350 metri. Nell’ultima vasca Noemi Cesarano ingrana una marcia in più dando vita ad un testa a testa che si conclude alla piastra. L’oro è deciso da due centesimi Vince Noemi in 4:11.31, mentre Antonietta è seconda in 4:11.33. Linda Caponidalla serie n. 2, è terza con 4:14.57.

Dopo aver vinto i 50 metri rana stamattina, Martina Carraro si concede la doppietta e porta a casa l’oro anche nei 100 metri rana. Con il tempo di 1:07.11 anticipa Arianna Castiglioniche è seconda in 1:07.68. Anita Bottazzo completa il podio con un crono di 1:08.06.

ALTRI RISULTATI

  • Giulia D’Innocenzo vince i 100 metri farfalla in 59.77; con Costanza Cocconcelli, seconda in 59.80, rappresenta le uniche atlete sotto il minuto.
  • Il podio dei 100 farfalla maschili è tutto sotto i 54″. Michele Lamberti è stato il più veloce in 53.57, seguito da Gianmarco Sansone in 53.73 e Edoardo Valsecchi, terzo in 53.91.
  • Dopo aver vinto i 100 ieri sera, Federica Toma conquista anche i 50 metri dorso femminili segnando il tempo di 28.67. La gara maschile è andata al diciottenne Christian Bacico in 25.65.
  • I 50 metri stile libero femminili hanno visto vincere Chiara Tarantino in 25.13, mentre la distanza maschile è andata a sorpresa a Gabriele Brambillaschi che con 22.74 beffa Manuel Frigo secondo in 22.77. Leonardo Deplano con 22.79 completa il podio.
  • Anna Pirovano vince facilmente i 200 metri misti femminili in 2:16.07. Pier Andrea Matteazzi fa doppietta e si aggiudica i 200 misti maschili con il tempo di 2:03.75.

CONVOCATI NAZIONALE ITALIANA

  1. Martina Carraro (Fiamme Azzurre / NC Azzurra 91)
  2. Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika)
  3. Costanza Cocconcelli (Fiamme Gialle / NC Azzurra 91)
  4. Anita Bottazzo (Fiamme Gialle / Imolanuoto)
  5. Noemi Cesarano (Time Limit)
  6. Antonietta Cesarano (Time Limit)
  7. Giulia D’Innocenzo (Carabinieri / CC Aniene)
  8. Emma Virginia Menicucci (Esercito / CC Aniene)
  9. Chiara Tarantino (Fiamme Gialle / In Sport)
  10. Christian Bacico (Como Nuoto Recoaro)
  11. Giovanni Carraro (Riviera Nuoto Dolo)
  12. Simone Cerasuolo (Fiamme Oro / Imolanuoto)
  13. Paolo Conte Bonin (Team Veneto)
  14. Leonardo Deplano (Carabinieri/CC Aniene)
  15. Gabriele Detti (Esercito)
  16. Stefano Di Cola (Marina Militare/CC Aniene)
  17. Manuel Frigo (Fiamme Oro/Team Veneto)
  18. Matteo Lamberti (Carabinieri / Gam Team)
  19. Michele Lamberti (Fiamme Gialle / Gam Team)
  20. Lorenzo Mora (Fiamme Rosse / Amici del Nuoto dei Vigili del Fuoco Modena)

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »