Swim England Annuncia Tagli Al Personale E Riorganizzazione Struttura

Swim England ha rivelato che la sua forza lavoro sarà ridotta di circa 70 membri per far fronte alla difficile situazione finanziaria dovuta alla pandemia, ma anche per far sì che l’organizzazione “abbia la struttura giusta per fornire le priorità chiave nei prossimi 12-18 mesi”.

L’ente governativo nazionale riconosciuto riceve finanziamenti da Sport England, ma genera anche una percentuale significativa del proprio reddito.

L’epidemia ha avuto “un impatto enorme sul suo lavoro e sulle sue finanze”.

L’amministratore delegato Jane Nickerson ha dichiarato: “Siamo fiduciosi che il nostro team possa raggiungere i nostri obiettivi chiave. Siamo però dispiaciuti di dover perdere molti dei nostri stimati membri del team.

“Abbiamo intrapreso ogni passo possibile per ridurre l’impatto finanziario del virus, tra cui la massimizzazione del numero di dipendenti che abbiamo messo in aspettativa, mantenendo al contempo un servizio per i nostri membri, il nostro sport e il settore.

L’amministratore delegato fa anche un riferimento alla campagna Open Our Pools

“Sono orgogliosa di ciò che abbiamo ottenuto con la nostra campagna  #OpenOurPools. È chiaro, tuttavia, che il recupero non sarà facile. Quando le piscine avranno il via libera alla riapertura, non tutte lo faranno immediatamente. Prevediamo che il 10% non riaprirà. Dobbiamo anticipare l’impatto realistico a lungo termine che questo avrà. La nuova struttura ci mette nella migliore posizione per il futuro. Saremo un’organizzazione più snella ma concentrata sulle priorità chiave.

“Posso assicurarvi che abbiamo preso in seria considerazione la nostra nuova struttura. Abbiamo condiviso una proposta con i membri del team il mese scorso e abbiamo accolto molte delle idee proposte dal nostro team. Questa consultazione si è ora conclusa. Oggi siamo stati in grado di finalizzare la nostra nuova struttura con i dipendenti e inizia il processo di ricollocamento”.

 

Citazioni per gentile concessione di Swim England.

 

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »

}