Simone Sabbioni Salterà Gli Assoluti Per Un Infortunio Alla Spalla

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO UNIPOL SAI

A due giorni dall’inizio del Campionato Italiano Assoluto, arriva la notizia della defezione del campione europeo in vasca corta dei 50 metri dorso, Simone Sabbioni.

Il motivo è un’infiammazione alla spalla destra. A comunicarlo è lo stesso dorsista romagnolo al sito internet OA Sport:

L’infiammazione si è presentata dopo Natale e solo nelle ultime settimane mi ha abbandonatoa tal punto che ho ricominciato a lavorare in piscina. Gli Assoluti sono persi, proverò la rimonta disperata in vista del Sette Colli. Se non sarà sufficiente per la chiamata mondiale mi concentrerò sulla stagione in vasca corta, con qualche tappa della Coppa del Mondo e gli Europei di Glasgow e poi sulla stagione olimpica nella quale spero proprio che la sfortuna, che si materializza sempre sotto forma di problemi fisici, mi lasci stare”.

Simone Sabbioni era iscritto nelle gare dei 50 e 100 metri dorso, con il primo tempo.

Il tempo di qualificazione per i Mondiali di Gwangju è fissato a 24.7 per i 50 e 53.7 per i 100 metri dorso.

Sabbioni era l’unico atleta iscritto con un tempo sub 25 secondi nei 50 metri dorso.

Nei 100 metri, invece, con il tempo di iscrizione rientrante nel tempo limite, ci sono il diciottenne Thomas Ceccon Lorenzo Moraspecialista della vasca corta che tenterà di fare altrettanto bene in vasca lunga.

Simone Sabbioni è il primatista italiano dei 100 metri dorso in vasca lunga, con il tempo di 53.34 nuotato ai Campionati Italiani di Aprile del 2016.

Ai Campionati Europei di Glasgow nel 2018, chiuse sesto, con il tempo di 53.84.

E’ inoltre il detentore dei record italiani in vasca corta nei 50/100/200 metri dorso.

 

Swimswam Italia seguirà il Campionato Assoluto Italiano Unipol Sai 2019 dal vivo.

PER NON PERDERE RECAP, INTERVISTE ED APPROFONDIMENTI, SEGUITECI SUL WEB E SUI SOCIAL:

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!