Rotterdam: Steenbergen Si Qualifica Per Parigi Nei 100 Stile/200 Misti

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 03rd, 2023 Italia, News

2023 ROTTERDAM QUALIFICATION MEET

L’incontro di qualificazione di Rotterdam rappresenta un’opportunità di qualificazione ai Campionati del Mondo e alle Olimpiadi.

Nel terzo giorno la prima a trarre il massimo vantaggio da questa opportunità è stata Marrit Steenbergen.

La ventitreenne olimpica olandese ha conquistato due vittorie in questa penultima serata di gare.

Nei 100 metri stile libero femminili, la Steenbergen ha chiuso in 52,96. La slovena Neza Klancar si è aggiudicata l’argento in 54.83, mentre la britannica Freya Anderson ha ottenuto il bronzo in 54.94.

La Steenbergen ha aperto la gara in 26.13 e l’ha chiusa in 26.83, realizzando il terzo tempo più veloce della sua carriera. Il suo personale è il 52.71 con cui ha conquistato il bronzo in questa gara ai Campionati Mondiali di quest’anno. L’olandese ha superato facilmente il tempo di qualificazione olimpica di 53.61 necessario per Parigi 2024.

Il tempo della Steenbergen la colloca al secondo posto al mondo in questa stagione e si unisce alla medaglia olimpica di Hong Kong Siobhan Haughey come unica donna a scendere sotto la soglia dei 53 secondi in questa stagione.

2023-2024 LCM Women 100 Free

2Marrit
STEENBERGEN
NED52.2602/16
3Shayna
JACK
AUS52.7612/11
4Emma
MCKEON
AUS53.0002/23
5Kate
DOUGLASS
USA53.0202/16
View Top 31»

Steenbergen si è cimentata nei 200m misti femminili subito dopo ed ha vinto con un tempo di 2:11.45.

La Steenbergen è la detentrice del record nazionale in questa gara, con il 2:09.16 realizzato  durante la gara di qualificazione di Eindhoven nell’aprile di quest’anno.

Anche in questo caso è sotto il QT di 2:11.47 necessario per Parigi 2024.

Da notare che la campionessa olimpica del 2016 nei 200m farfalla, Mireia Belmonte, ha vinto la finale B dei 200misti in 2:19.47.

Jacob Whittle ha vinto i 100 metri stile libero maschili realizzando il suo nuovo primato personale, 48.03.

Nei 100 metri dorso maschili Jonathon Adam ha guidato il podio composto da atleti britannici.

Il due volte medaglia d’oro ai Campionati U23 ha realizzato un tempo di 53.67. Cameron Brooker si è piazzato al secondo posto in 54.22, mentre Matthew Ward, due volte medaglia di bronzo ai Campionati Europei Juniores di quest’anno, ha vinto il bronzo in 54.52. Luke Greenbank, medaglia olimpica di Loughborough, si è piazzato al quarto posto in 54.67.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »