FINA Ufficializza Melbourne Come Sede Dei Mondiali In Vasca Corta 2022

FINA ha ufficializzato oggi la notizia data da SwimSwam ieri in anteprima sulla sede dei prossimi Campionati del Mondo in vasca corta.

Melbourne, Australia, è la nuova sede dei Campionati Mondiali FINA in vasca corta 2022.

Sostituisce la precedente sede di Kazan, in Russia, a cui la FINA ha tolto i diritti di ospitalità a causa dell’invasione russa dell’Ucraina.

L’Australia era tra le nazioni che avevano dichiarato che non avrebbero partecipato ai Campionati del Mondo in vasca corta se fossero rimasti a Kazan. I Campionati si svolgeranno dal 13 al 18 dicembre 2022. L’evento di Kazan era stato originariamente programmato per il 17-22 dicembre.

Per l’Australia sarà la prima volta che ospiterà i Mondiali in vasca corta. La nazione ha ospitato con successo tre edizioni dei Mondiali in vasca lunga nel 1991, 1998 e 2007. Nel 2007 si svolsero proprio a Melbourne.

Melbourne ha inoltre ospitato cinque edizioni della Coppa del Mondo FINA dal 2000-01 alla stagione 2004-05.

Dopo un periodo di molti anni in cui le competizioni internazionali in Australia sono state molto scarse, quest’anno ci saranno alcuni eventi di nuoto di rilievo. Tra queste il Duel In The Pool che farà il suo ritorno trionfale a Sydney il prossimo agosto.

All’ultima edizione dei Campionati Mondiali di nuoto in vasca corta, svoltasi lo scorso dicembre ad Abu Dhabi, Swimming Australia ha scelto di non inviare una squadra completa. Dopo il ritiro di Kyle Chalmers per infortunio, Holly Barratt è stata l’unica rappresentante australiana in gara.

Barratt ha disputato cinque gare e ha raggiunto un paio di finali. Si è piazzata al settimo posto nei 50 stile libero e nei 50 dorso femminili.

All’edizione 2018 dei Mondiali SC di Hangzhou, in Cina, l’Australia ha vinto 11 medaglie. Di queste due erano ori di Ariarne Titmus nei 200 e 400 stile libero femminili.

ANNUNCIO FINA

“La FINA è lieta che l’orgogliosa nazione australiana ospiti per la prima volta i Campionati Mondiali di Nuoto FINA (25m). L’Australia ha una grande tradizione natatoria. Non vediamo l’ora di tornare a Melbourne. Sono sicuro che questo sarà un altro evento FINA di grande successo. Fornirà ai migliori nuotatori di short course del mondo l’ambiente per dare il meglio di sé. Siamo incredibilmente grati ai nostri padroni di casa per essersi fatti avanti per ospitare questo prestigioso incontro”.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »