FINA Sta Esaminando La Partecipazione Di Rylov Ai Campionati Russi

Ieri vi abbiamo riportato che la Federazione Russa ha dato il via libera alla partecipazione di Evgeny Rylov ai Campionati in corso a Kazan.

Tuttavia, essendo Rylov sospeso per 9 mesi, un portavoce FINA ha informato SwimSwam che FINA è consapevole Rylov è in competizione, e si sta esaminandola vicenda per determinare se Rylov è in violazione del divieto.

Ecco la dichiarazione completa FINA sulla questione:

La FINA è a conoscenza del fatto che il signor Rylov ha partecipato ai campionati russi questo fine settimana e ha avviato una revisione interna per accertare se le sanzioni o le regole della FINA sono state violate. Il risultato di questa revisione sarà annunciato a tempo debito.

Questa dichiarazione non ci dice molto di più.

In realtà, ci sono aspetti dell’intera vicenda che ancora oggi sono poco chiari.

FINA ha vietato a Rylov la partecipazione a tutti gli eventi FINA per un periodo di nove mesi. I Campionati Russi erano (e sarebbero ancora adesso) un incontro approvato e riconosciuto da FINA. Già qui c’è da chiedersi se il divieto riguardante gli atleti russi (tutti gli atleti russi) è andato ad inficiare anche la manifestazione, facendola diventare un evento non autorizzato FINA

Il livello di complessità è proporzionale al livello di poca chiarezza da parte di FINA.

In ultima analisi, spetta all’organo di governo internazionale stabilire i parametri del divieto che hanno imposto a Rylov. Tuttavia, prima di imporre il divieto, sarebbe stato auspicabile delineare i confini del divieto stesso.

Se avete perso qualche passaggio nella vicenda, di seguito tutti gli approfondimenti:

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »