Elizabeth Beisel Prima Donna A Completare La Maratona Nell’Oceano

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

September 27th, 2021 Italia

Il 25 settembre, la tre volte olimpionica Elizabeth Beisel ha completato le 10,4 miglia di nuoto oceanico dalla terraferma del Rhode Island a Block Island, negli Stati Uniti.

Ha collaborato con Swim Across America e ha soprannominato questa campagna “Block Cancer” in onore del suo defunto padre, Charles “Ted” Lyons Beisel, che è morto a luglio per un cancro al pancreas.

Beisel è la prima donna a completare con successo questa maratona senza soste e senza assistenza secondo le regole della Marathon Swimmers Federation.

Beisel ha superato notevoli barriere fisiche e mentali per completare la maratona.

L’evento era stato precedentemente rinviato due volte, entrambe a causa di condizioni meteorologiche non sicure. Durante le ultime due miglia, i venti hanno cambiato rotta. Questo ha allontanato Beisel dalla costa.

Secondo il suo equipaggio di sicurezza, ha lottato contro le correnti. Hanno detto che era come se Beisel fosse “su un tapis roulant per oltre un’ora, senza andare da nessuna parte”.

Tuttavia, ha perseverato e i suoi navigatori l’hanno guidata su un percorso verso la costa. Beisel ha completato la maratona a nuoto in 5 ore e 19 minuti.

LA FONDAZIONE PER LA RACCOLTA FONDI

Elizabeth Beisel è la prima donna nella storia a completare la nuotata, una promessa fatta a suo padre in punto di morte.  Ha 29 anni ed ha partecipato a tre Olimpiadi per gli Stati Uniti. A Londra nel 2012 vinse l’argento nei 400 misti ed il bronzo nei 200 dorso. Ha anche partecipato al reality show Survivor della CBS, piazzandosi al nono posto nella stagione 39.

La raccolta fondi di Beisel è arrivata a più di 135.000 dollari. Verranno utilizzati per la ricerca sul cancro e per aiutare i pazienti.

“Non potrò mai più abbracciarlo, (ma) la sua lotta non è stata inutile. So che la battaglia di mio padre insieme al denaro raccolto da Block Cancer salverà la vita di qualcuno un giorno. Lui sta sorridendo sapendo che ha dato a qualcuno e alla sua famiglia il regalo più prezioso di tutti i tempi”.

“A chiunque sia stato toccato dal cancro. Ieri era per voi e per i vostri cari. Alle ragazzine là fuori. Siete forti, e potete fare QUALSIASI cosa”.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »