Categoria: Christian Mantegazza Rec Italiano R14 200Ra-Tutti I Risultati Day5

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA ESTIVI 2019

La categoria ragazzi è al secondo giorno di campionati al Foro Italico.

E’ possibile vedere tutte le sessioni di gara direttamente da qui:

 800 METRI STILE LIBERO RAGAZZE

  • WJR 8’22.01 HUN KESELY Ajna 2001 Glasgow (GBR) 04/08/2018
  • RI 8’14.99 ITA QUADARELLA Simona 1998 Gwangju (KOR) 27/07/2019
  • RIC 8’28.06 ITA QUADARELLA Simona 1998 Riccione (ITA) 20/04/2016
  • RIJ 8’32.11 ITA SALIN Giulia 2002 Indianapolis (USA) 24/08/2017
  • RIR 8’45.18 ITA SALIN Giulia 2002 Roma (ITA) 05/08/2016
  1. VETRANO Giulia Centro Nuoto Nichelino 2005 8’47.55 personal best
  2. GOSETTO Giorgia Rari Nantes Venezia 2005 8’56.40 personal best
  3. VIGANO’ Renata Nuoto Club Seregno 2005 9’01.02 personal best

Un personale schiacciato per Giulia Vetrano che chiude prima gli 800 metri stile libero con il tempo di 8:47.55. Il suo precedente primato risale al 22 Giugno ed era di 8:59.05.

Personal best anche per Giorgia Gosetto, che per la prima volta abbatte il muro dei 9 minuti negli 800 metri stile libero.

Non poteva chiudersi meglio la triade. Renata Viganò tocca in 9:01.02, siglando il suo nuovo primato personale.

400 METRI STILE LIBERO RAGAZZI

  • R.I 3’43.23 ITA DETTI Gabriele 1994 Gwangju (KOR) 21/07/2019
  • RIC 3’44.86 ITA DE TULLIO Marco 2000 Gwangju (KOR) 21/07/2019
  • RIJ 3’48.56 ITA COLBERTALDO Federico 1988 Budapest (HUN) 31/07/2006
  • RIR 3’52.69 ITA D’ARRIGO Andrea Mitchell 1995 Lima (PER) 16/08/2011
  • RIR14 4’02.71 ITA MINICOZZI Graziano 1997 Roma (ITA) 07/08/2011
  1. Luca De Tullio Sport Project 3:57.87 personal best 3:58.14
  2. Pasquale Angelo Giordano Circolo Canottieri Napoli 4:02.94 personal best
  3. Matteo Oppioli Gens Aquatica San Marino 4:03.70 personal best

La gara dei 400 metri stile libero categoria mette in luce talenti di cui abbiamo già avuto modo di parlare.

Luca De Tullio conquista anche questa gara, con il suo primato personale, 3:57.87.

Pasquale Giordano, soltanto due giorni fa ha conquistato l’unica medaglia individuale dei Campionati Europei Juniores di fondo e ieri ha fatto suoi gli 800 metri.

Classe 2004, Giordano sta crescendo nella culla del fondo made in Italy. I suoi compagni di allenamento sono infatti Andrea Manzi, Marcello Guidi, Giulio Iaccarino, tutti guidati dal tecnico Lello Avagnano.

Terzo con il tempo di 4:0.70, Matteo Oppioli.

200 METRI RANA Categoria RAGAZZE

  • RI 2’23.32 ITA SCARCELLA Ilaria 1993 Roma (ITA) 30/07/2009
  • RIC 2’23.32 ITA SCARCELLA Ilaria 1993 Roma (ITA) 30/07/2009
  • RIJ 2’23.32 ITA SCARCELLA Ilaria 1993 Roma (ITA) 30/07/2009
  • RIR 2’28.80 ITA GABRIELI Pamela 1994 Livorno (ITA) 05/04/2008
  1. Benedetta Pepe Pugliese Piscine San Vincenzo 2:34.13
  2. Elisa Branca Team Insubrika 2:35.26 personal best
  3. Sofia Amati G. SPort Village 2:35.46

Benedetta Pepe Pugliese conquista la vetta dei 200 metri rana categoria ragazze con il tempo di 2:34.13. Elisa Branca conquista il secondo posto con il suo personal best, 2:35.26. Chiude il podio Sofia Amati toccando per terza in 2:35.46

200 METRI RANA RAGAZZI

  • RI 2’08.50 ITA FACCI Loris 1983 Roma (ITA) 30/07/2009
  • RIC 2’08.63 ITA GIORGETTI Edoardo 1989 Roma (ITA) 30/07/2009
  • RIJ 2’11.53 ITA MARTINENGHI Nicolo’ 1999 Indianapolis (USA) 26/08/2017
  • RIR 2’13.05 ITA MARTINENGHI Nicolo’ 1999 Singapore (SGP) 28/08/2015
  • RIR14 2’21.98 ITA PONGA Christian 1999 Roma (ITA) 26/07/2013
  1. Andrea Vannucchi, Azzurra Nuoto Prato 2:20.09 personal best
  2. Antonio Albino Rhyfel 2:20.40 personal best
  3. Christian Mantegazza (2005)Team Trezzo Sport  2:21.18 Record Italiano Cat. Ragazzi14

La finale dei 200 metri rana ragazzi ha riservato non solo tre primati personali ma anche un Record Italiano Cat R14.

Vince Andrea Vannucchi con il tempo di 2:20.09. A 31 centesimi di ritardo arriva il tocco di Antonio Albino, che sigla il suo personale fermando il tempo in 2:20.40.

Il più giovane della finale, classe 2005, parte dalla corsia centrale e mantiene durante tutta la gara la terza posizione. Christian Mantegazzadopo aver siglato ieri il record italiano di categoria nei 400 metri misti, scrive il suo nome anche nei 200 metri rana, cancellando il record che Christian Ponga stabilì a Roma nel 2013 in 2:21.98. Tocca per terzo e ferma il tempo in 2:21.18.

200 METRI FARFALLA Categoria RAGAZZE

  • RI 2’06.50 ITA GIACCHETTI Caterina 1988 Pescara (ITA) 26/05/2009
  • RIC 2’08.83 ITA GIACCHETTI Caterina 1988 Riccione (ITA) 06/04/2005
  • RIJ 2’09.92 ITA GIACCHETTI Caterina 1988 Lisbona (POR) 15/07/2004
  • RIR 2’13.38 ITA ZAMBELLI Giulia 2005 Riccione (ITA) 31/05/2019
  1. Giulia Zambelli President Bologna 2:14.07
  2. Eleonora Rossetti Aurelia Nuoto 2:17.06 personal best
  3. Lucrezia Rebecca Zanotti Aquatic Center 2:19.35 personal best

Giulia Zambellidetentrice del record italiano di categoria in questa distanza, chiude prima con il tempo di 2:14.07, con un vantaggio di tre secondi sulle altre. Seconda Elonora Rossetti che sigla il suo personal best con il tempo di 2:17.06. Lucrezia Zanotti (2006) a soli tredici anni scende per la prima volta sotto i 2 minuti e venti secondi e conquista il bronzo con il suo personal best.

200 METRI FARFALLA RAGAZZI

  • REJ 1’52.71 HUN MILAK Kristof Debrecen (HUN) 28/03/2018
  • RI 1’54.39 ITA BURDISSO Federico 2001 Gwangju (KOR) 24/07/2019
  • RIC 1’54.39 ITA BURDISSO Federico 2001 Gwangju (KOR) 24/07/2019
  • RIJ 1’54.39 ITA BURDISSO Federico 2001 Gwangju (KOR) 24/07/2019
  • RIR 1’57.83 ITA BURDISSO Federico 2001 Netanya (ISR) 30/06/2017
  • RIR14 2’06.64 ITA CAVEDINI Lorenzo 2002 Roma (ITA) 05/08/2016
  1. Simone Dutto CSR Granda 2:03.29
  2. Matteo Ritarossi Park Club 2:04.74
  3. Filippo Rinaldi Genova Nuoto My Sport 2:05.53 personal best

I 200 metri farfalla al maschile vengono conquistati da Simone Duttocon il tempo di 2:03.29, unico atleta sotto i 2 minuti e 4 secondi.

Argento per Matteo Ritarossi che chiude in 2:04.74, mentre Filippo Rinaldi è terzo con il tempo di 2:05.53, suo personal best.

100 METRI STILE LIBERO RAGAZZE

  • REJ 53.61 GBR ANDERSON Freya 2001 Glasgow (GBR) 08/08/2018
  • RI 53.18 ITA PELLEGRINI Federica 1988 Roma (ITA) 25/06/2016
  • RIC 54.40 ITA PELLEGRINI Federica 1988 Livorno (ITA) 10/03/2004
  • RIJ 54.40 ITA PELLEGRINI Federica 1988 Livorno (ITA) 10/03/2004
  • RIR 56.32 ITA CERACCHI Rachele 1998 Roma (ITA) 03/08/2012
  1. Marina Cacciapuoti Olympic nuoto Napoli 56.73 personal best
  2. Matilde Biagiotti FlorentiaNuotoClub 57.81 personal best
  3. Giada Gorlier Rari Nantes Torino 57.90 personal best

Prima volta sotto i 57 secondi per Marina Cacciapuotiche con il crono di 56.73 si aggiudica la finale dei 100 metri stile libero ragazze. Marina è l’unica che ha nuotato sotto la barriera dei 56″.

Primato personale anche per Matilde Biagiotti che con il tempo di 57.81 tocca per la prima volta la piastra nei 100 metri stile libero sotto i 58 secondi.

Bella prestazione anche per Giada Gorlierche ieri ha vinto il titolo nei 200 metri dorso. Giada è bronzo con il suo nuovo primato personale nei 100 stile libero, 57.90.

50 METRI STILE LIBERO RAGAZZI

  • REJ 21.83 GER SELIN Artem Kazan (RUS) 07/07/2019
  • RI 21.37 ITA VERGANI Andrea 1997 Glasgow (GBR) 08/08/2018
  • RIC 21.82 ITA ORSI Marco 1990 Riccione (ITA) 06/03/2009
  • RIJ 22.09 ITA IZZO Giovanni 1998 Hodmezovasarhely (HUN) 10/07/2016
  • RIR 22.70 ITA IZZO Giovanni 1998 Roma (ITA) 09/08/2014
  • RIR14 24.14 ITA CECCON Thomas 2001 Verona (ITA) 22/07/2015
  1. Samuele Congia Antares 23.50 personal best
  2. Simone Cerasuolo Imolanuoto 23.61 personal best
  3. Christian Dentico CUS Bari 23.76

Samuele Congia cinge il collo della medaglia d’oro con il suo personal best, 23.50. Secondo Simone Cerasuoloanche lui tocca la piastra fermando il tempo sul suo personale di sempre, 23.61. Chiude la triade vincente Christian Dentico con il tempo di 23.76.

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!