Bruno Fratus E’ Tornato In Acqua A Coral Springs In Florida

Bruno Fratus è tornato in acqua.

Con un video postato su Instagram il vice campione del mondo celebra il suo ritorno in piscina. Negli ultimi mesi Fratus ha fatto spesso sentire la sua voce. Prima schierandosi  favore del rinvio dei Giochi Olimpici e successivamente condividendo quotidianamente i suoi allenamenti domestici in attesa di tornare in vasca.
Attesa finita.

Il brasile, per il quale Bruno Fratus gareggia, è attualmente il secondo paese per contagi  e casi confermati di coronavirus. 

Il velocista però, pur essendo brasiliano, è residente in Florida, Stato che ha iniziato a revocare le restrizioni sugli spazi pubblici. Tra questi sono comprese le piscine interne ed esterne. Ciò significa che Fratus è stato in grado di tornare nella piscina del Coral Springs Swim Club dove solitamente si allena.

 

Quando gli è stato chiesto del suo programma di allenamento ora che può tornare alla quasi normalità, Fratus ha detto a SwimSwam:

“Stiamo pianificando di ricostruire pazientemente e costantemente tutto da capo dato che abbiamo circa 15 mesi prima del grande test”

Il grande test, ovviamente, sono sia le qualifiche che le Olimpiadi di Tokyo, ora fissate per luglio 2021.

Fratus è alle prese con nuovi adattamenti anche perché lo scorso autunno aveva già stravolto la sua preparazione.

Dopo essersi separato da Brett Hawke (ex head coach di Auburn)  Fratus ha annunciato a febbraio di quest’anno che sarebbe tornato sotto la guida di Arilson Silva.

Silva è il supervisore del programma di allenamento. La moglie di Bruno, Michelle Lenhardt, continua ad essere la sua allenatrice quotidiana.

Completano lo staff di Coral Springs : Helvio Affonso, fisiologo e Carla Di Pierro, psicologa.

In This Story

Leave a Reply

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »