Bronte Campbell Vince I 100 Stile Ai Campionati Australiani In Corta-Recap Day2

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

September 14th, 2023 Italia

2023 AUSTRALIAN SHORT COURSE CHAMPIONSHIPS

I Campionati Nazionali australiani di nuoto in vasca corta 2023 sono proseguiti dal Sydney Olympic Park Aquatic Centre.

La pluri medagliata olimpica Bronte Campbell rappresenta il Cruiz Swim Club ed ha affrontato la sua prima gara, i 100m stile libero. É salita in cima al podio con un tempo di 52.39. La Campbell ha aperto in 24.84 e ha chiuso in 27.55 per arrivare alla piastra con quasi 2 secondi di vantaggio sulla concorrente più vicina.

Sydney Brown ha realizzato 54,17 come medaglia d’argento, mentre la sua compagna di squadra Sarah Locke ha completato la top 3 con un risultato di 54,98.

Il tempo della Campbell è stato il migliore della stagione, superando il 52.52 ottenuto ai campionati del Nuovo Galles del Sud all’inizio del mese.

In vista di questa gara, la Campbell ha dichiarato:

“Se penso alla strada da percorrere e a tutto l’anno che ci aspetta diventa abbastanza opprimente. Quindi mi limito a prendere una sessione alla volta”.

GARE MASCHILI

In campo maschile, è stato il ventiseienne Cody Simpson ad aggiudicarsi l’oro nei 100 stile in 47,85. Questo gli ha permesso di avere la meglio su Tomas Kapocius, l’unico altro nuotatore al di sotto dei 48 secondi, che ha chiuso in 47,94. Joel Ivory, medaglia d’oro nei 200m stile libero di ieri sera, ha conquistato il bronzo in 48,16.

Simpson ha un PB di 47.07 nei 100m stile libero, tempo che ha realizzato ai Campionati Nazionali Australiani di nuoto in vasca corta del 2022.

Anche il sedicenne Oscar Kreutzberger si è fatto notare nei 400m Misti. L’atleta del North Albury Swimming Club ha fatto registrare un grande record personale, con un tempo di 4:16.86.

Il record personale dell’adolescente in questa competizione era di 4:22.12, ottenuto ai campionati del New South Wales Short Course Country di luglio. Il risultato di questa sera lo ha superato di oltre 5 secondi, facendo sì che Kreutzberger scendesse per la prima volta sotto la soglia dei 4:20.

Ora è il sesto ragazzo australiano di 16 anni più veloce nei 400 Misti.

Altri vincitori

  • Abbey Webb del Cruiz Swim Club ha ottenuto un tempo di 2:07.61 per aggiudicarsi i 200m dorso femminili. Adriana Fydler di Miami è scesa anch’essa sotto le 2:08 in 2:07.80.
  • Thomas Hauck dell’All Saints si è aggiudicato i 200 m dorso maschili con un tempo di 1:53.08.
  • I 50 m. rana femminili hanno visto Maaike Vrij e Tara Kinder darsi battaglia fino alla piastra. La prima è arrivata in 31,55. La Kinder si è accontentata dell’argento in 31.58.
  • I primi due classificati di ieri sera nei 100 m. rana hanno invertito le loro posizioni nella gara dei 50 m. rana di questa sera. Nash Wilkes ha nuotato un 26.74 e Haig Buckingham 26.94. Entrambi i nuotatori sono gli unici a scendere sotto la soglia dei 27 secondi.
  • Kayla Hardy si è aggiudicata i 400 metri misti femminili, con 4:35.64. Si tratta della terza prestazione più veloce della Hardy.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »