Valerie Van Roon Soffia Il Posto A Tokyo A Femke Heemskerk Nei 50 Stile

ROTTERDAM QUALIFICATION MEET (NED)

Nella giornata di ieri nei 50 metri stile libero femminili, la veterana Ranomi Kromowidjojo ha vinto con il tempo di 24. 38 mantenendo lo status di miglior olandese sulla distanza. Con questa performance ha quasi eguagliato il tempo con cui ha guadagnato la qualificazione olimpica. 24.35 con cui si è classificata 6 ° ai mondiali 2019.

Più sorprendente è stato senza dubbio il secondo posto di Valerie Van Roon. La velocista in forza al Team Iron durante la ISL si è aggiudicata l’argento in 24. 63. 

Questo risultato è significativo per due ragioni importanti.

La performance è il personal best della ventiduenne che non era mai scesa sotto i 25″. Il precedente PB di Valerie era 25. 21 nuotato allaSwim Cup 2018, il miglioramento è quindi davvero sbalorditivo.

In secondo luogo, il tempo di Van Roon ora la qualifica come la seconda olandese nei 50 stile libero per i Giochi Olimpici del 2021.

Il suo tempo di 24. 63 non solo è sceso sotto il limite “A” della FINA (di 24. 77) ma ha anche superato 1 delle 2 precedenti atlete qualificate per questa distanza.

VALERIE E IL POSTO “SOFFIATO” A FEMKE HEEMSKERK

Femke Heemskerk si era già qualificata provvisoriamente per i Giochi Olimpici nei 50 e nei 100 metri stile femminili grazie a quanto nuotato nelle semifinali dei Campionati del mondo dello scorso anno. Anche Ranomi Kromowidjojo si era già qualificata per gli stessi eventi.

Secondo la politica di selezione olimpica olandese, la prima fase della qualificazione olimpica è iniziata con i Campionati del Mondo 2019 e si conclude con Rotterdam. Eventuali posti in gare senza due atleti qualificati dopo questo fine settimana sarebbero ancora in palio durante la Swim Cup 2021 di Eindhoven ad aprile o ai Campionati Europei 2021.

Purtroppo per Heemskerk, la 33enne ha dovuto rinunciare a Rotterdam all’ultimo minuto perché suo marito è risultato positivo al coronavirus. La coppia è in quarantena e Femke non ha potuto competere qui. Il suo tempo da Gwangju, che in precedenza l’aveva inserita nella lista per la qualificazione olimpica, era di 24. 71.

Perché Heemskerk potesse mantenere la sua qualificazione olimpica era necessario che nessuno tranne Kromowidjojo fosse più veloce di 24. 71. Tuttavia, il 24.63 di Valerie Van Roon, ora si sposta al 2 ° posto della classifica olandese e Femke Heemskerk non potrà difendere il suo posto.

Come abbiamo detto, Femke è attualmente qualificata nei 100 stile libero in attesa che vengano disputati nel programma di Rotterdam.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »