Operazione Al Cuore Riuscita Per La Danese Pernille Blume

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

February 12th, 2019 Italia

Pernille Blume è stata operata al cuore.

La Federazione Nuoto della Danimarca ha pubblicato un comunicato stampa dove si legge che l’operazione è andata bene.

La stessa Blume ha dichiarato:

“I medici hanno identificato un piccolo foro (nel cuore) che doveva essere chiuso chirurgicamente. L’operazione è andata bene e sono molto felice di averlo fatto “.

La 24enne a fine Gennaio ha scoperto questo difetto congenito.

E’ stato possibile rilevarlo ed operarlo dopo che l’atleta lamentava dolori ricorrenti al braccio sinistro.

“Sapevo che alla fine sarebbe stato necessario intervenire se volevo raggiungere le mie ambizioni e obiettivi”.

“Ho avuto diversi incontri e conversazioni con medici esperti, tra cui il medico del Team Denmark, e in accordo con loro, il mio istruttore e capo medico Michael Rahbek Schmidt abbiamo deciso che dovevo chiudere il buco nel mio cuore per ridurre il rischio di coaguli di sangue e arresto cardiaco. Durante tutto il processo, mi sentivo come se fossi in mani davvero esperte e competenti. “

Dopo la convalescenza, la danese si recherà in Sud Africa per riprendere gli allenamenti.

In quell’ambito verrà deciso il suo ritorno alle competizioni.

La Blume conquistò la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016, nei 50 metri stile libero femminili.

Ai Campionati Europei di Glasgow, Pernille Blume fissò il nuovo Record Nazionale dei 50 metri stile libero femminili con il tempo di 23.85.

Un’avvincente semi finale contro la svedese Sarah Sjostrom.

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!