Open Di Francia-Metella E Bonnet In Evidenza-Podi Per Petronio-Mora E Sorriso

OPEN DI FRANCIA 2019

I tradizionali Open di Francia sono iniziati ieri. Le gare termineranno stasera, con ai blocchi di partenza tante presenze internazionali.

Per molti la tappa a Chartes sarà una fermata del viaggio verso il Trofeo Settecolli, in programma a Roma a partire da venerdì 21 Giungo.

Nella prima giornata di gare subito sotto i riflettori i velocisti di casa, Charlotte Bonnet Mehdy Metella.

100 metri farfalla maschili

  1. Mehdy Metella 51.44
  2. Mathys Goosen 53.60
  3. Nyls Korstanje 53.62

Nei 100 metri farfalla, Medhy Metella ferma il tempo a 51.44, crono molto vicino al 51.24 che ai Campionati Europei di Glasgow gli ha fatto guadagnare l’argento, dietro al nostro Piero Codia.

Mathys Goosen chiude secondo con 53.60, mentre Nyls Korstanje completa il podio con il tempo di 53.62.

100 METRI STILE LIBERO FEMMINILI

  1. Charlotte Bonnet 54.17
  2. Femke Heemskerk 54.19
  3. Béryl Gastaldello 54.32

A poco più di un mese dall’inizio dei Campionati del Mondo in Corea, Charlotte Bonnet vince la finale dei 100 metri stile libero con il tempo di 54.17.

Miglioramento continuo per la velocista francese che negli ultimi due anni è riuscita ad essere molto competitiva anche in gare in piena stagione. La Bonnet precede Femke Heemskerkseconda con 54.19, e Béryl Gastaldelloterza con 54.32.

I RISULTATI DEGLI ITALIANI

Gli italiani presenti a Chartes non si sono fatti certo intimidire dal campo di alto livello.

Aurora Petronio conquista l’oro nei 200 metri farfalla con il tempo di 2:12.66.

Nei 200 metri misti maschili, domina Jeremy Desplanches che tocca per primo in 1:58.06. Attualmente Desplanches è quinto nel ranking mondiale stagionale con il tempo di 1:56.89 nuotato ai Campionati francesi di Aprile.

Sale sul podio Giovanni Sorriso, terzo con il tempo di 2:02.31.

Tra i risultati degli italiani, Davide Casarin arriva secondo nei 200 metri stile libero, dietro al Brasiliano Breno Correiache vince con crono di 1:47.83.

Nei 200 metri dorso bronzo per Lorenzo Mora che nuota il crono di 2:01.28.

ALTRI RISULTATI

  • 100 METRI DORSO FEMMINILI: L’olandese Kira Toussaint è stata l’unica a nuotare i 100 metri dorso sotto il minuto. Vince con il tempo di 59.91. Seconda la tedesca Laura Riedemann con 1:00.79. Mie Nielsen è terza in 1:01.45.
  • 50M RANA FEMMINILI: La brasiliana Jhennifer Conceicao vince con il tempo di 30.84, a 42 centesimi dal Record Nazionale siglato nella tappa di Monaco del Mare Nostrum Tour.
  • 50 METRI STILE LIBERO FEMMINILI: Ranomi Kromowidjojo è stata la più veloce della finale, toccando per prima la piastra in 26.12, davanti alla francese Marie Wattel (26.17) e all’australiana Holly Barratt (26.17)
  • 50M STILE LIBERO MASCHILI: Nella gara maschile vince il brasiliano Marcelo Chierighini con il tempo di 22.32, battendo Jesse Putssecondo con 22.38 e Pedro Spajari terzo con 22.44

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!