Noe Ponti Abbassa Il Suo Record Svizzero Nei 100 Farfalla 51.15

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 04th, 2020 Italia

ROTTERDAM QUALIFICATION MEET (NED)

Noe Ponti non ci ha dato il tempo di riportare il record stabilito questa mattina durante le batterie di qualifica dei 100 metri farfalla maschili, che questa sera è ancora protagonista.

Nelle batterie dei 100 metri farfalla maschili, Noe Ponti aveva nuotato il nuovo Record Svizzero, fermando il crono a 51.24. Appena qualche ora fa, aveva soffiato il primato nazionale a Jeremy Desplanches.

In finale, nel tardo pomeriggio di oggi, realizza il suo nuovo personal best toccando la piastra in 51,15.

Gli split di Ponti di stamattina sono stati 24,42 e 26,82. La prestazione di stasera è stata invece la somma di un primo 50 a  24,28 ed una seconda vasca a 26,87.

Ponti è stato l’unico sub 52 della gara. Argento per Louis Croenenen con il tempo di 52.21. Croenenen questa mattina aveva stabilito il record nazionale del Belgio con il tempo di 52.10.

Noe Ponti, allenato da Massimo Meloni, nei 100 metri farfalla in vasca lunga aveva un primato personale prima delle gare a Rotterdam, di 52.60. Il tempo lo aveva nuotato durante i Campionati Italiani Assoluti del 2019. In un anno il 19enne in un anno è riuscito a migliorarsi di un secondo e mezzo.

Il record precedente a quello di stamattina, apparteneva invece a Jeremy Desplanches (52.28).

Noe Ponti ha nuotato in entrambe le sessioni un tempo inferiore a quello richiesto nella tabella A FINA, che è di 51.96.

A 19 anni conquista dunque di diritto la sua prima Olimpiade.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »