Michael Phelps nella Campagna di Consapevolezza degli stati di ansia

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 10th, 2017 Italia

L’olimpico più decorato di tutti i tempi,  Michael Phelps, non smette di stupire anche fuori dalle corsie di una vasca. Il suo impegno sociale è sempre attivo e da tempo abbraccia la causa della consapevolezza dell’importanza della salute mentale e degli stati di ansia.

Michael Phelps è stato da poco insignito della carica di Presidente Onorario dell’Associazione Nazionale della Salute mentale  (SAMHSA).

Nell’ambito di questo progetto, volto a non lasciare solo chi si trova a dover combattere giornalmente con un malessere a volte subdolo che non viene raccontato con facilità all’esterno, Phelps appare in un documentario prodotto dalla “IndieFlix” intitolato “Angst”.

Il termine “Angst” può essere tradotto in italiano come una sensazione di ansia o di paura profonda, uno stato d’animo sfocato e turbolento sulla condizione umana o sullo stato del mondo in generale. In questo film documentario della durata di 56 minuti viene esplorata l’ansia, le sue cause, i suoi effetti, attraverso un viaggio virtuale carico di significato.

Nella sua carriera  Phelps si è trovato a dover combattere una battaglia personale contro gli stati d’ansia e la depressione e la sua esperienza può certamente dare conforto a chi si trova nella stessa condizione.

L’esempio di un campione come Phelps può aiutare a risollevarsi chi è affetto da questo tipo di disturbi e dare suggerimenti anche a chi  si trova al fianco di queste persone e spesso si sente impotente.

Riguardo alla sua partecipazione al film,  Phelps afferma:  “Mi trovo a mio agio a conversare di salute mentale. Molti non capiscono come una malattia mentale possa davvero essere debilitante, e ancor più, quanto è comune, ma la gente ha paura di parlarne seriamente.  Ho accolto con piacere l’Opportunità da parte di “Angst” per promuovere il Dialogo sulla salute mentale e per aiutare le PERSONE a Comprendere l’impatto dell’ansia sul Nostro Stato mentale e incoraggiare la gente , in particolare i bambini, a chiedere aiuto “.

Sul   sito web di Angst,  è disponibile il trailer del film e tutte le informazioni per supportare il progetto.

Attualmente la visione è riservata alla proiezione negli istituti scolastici al fine di aprire una discussione sull’argomento proprio in quelle fasce di età più sensibili alla problematica trattata.

Speriamo che venga reso presto disponibile e fruibile da tutto il popolo del web.

 

In This Story

Leave a Reply

Be the First to Comment!

wpDiscuz

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Avvocato civilista con un'innata passione verso la scrittura. Dalla fobia dell'acqua all'amore incondizionato verso di essa. Dal 2015 scrittrice di nuoto, prediligendo le emozioni che l'acqua trasmette. Atleta Master stileliberista, Ufficiale di Gara nuoto della Federazione Italiana Nuoto,  ma soprattutto "Swim Mum".

Read More »