Mare Nostrum: Bruno Fratus Per La Sessantesima Volta a 21 Secondi

MARE NOSTRUM TOUR – MONACO

 Bruno Fratus  è diventato il velocista che ha rotto più volte il muro dei 22 secondi in una gara di 50 stile libero in vasca lunga.

Nella tappa di Monaco del tour Mare Nostrum ha ripetuto nella stessa giornata un sub 22″ nel 50 stile libero.

Nella semifinale del “Speed Tournament” Fratus ha nuotato 21.92.

Secondo Michael Andrew con 22.09, terzo Shinri Shioura con 22.37.

Nella finale ha centrato per la sessantesima volta in carriera un tempo al di sotto dei 22 secondi ed infatti tocca la piastra a 21.64.

Per Lance.com del Brasile, Fratus ha superato il connazionale Cesar Cielo già con la gara delle semifinali della mattina la quale rappresentava la 59sima volta a 21″.

Dopo aver preso parte alle tappe del circuito Mare Nostrum, Bruno Fratus sarà presente a Roma agli Internazionali di nuoto – Trofeo Settecolli, prima di dedicarsi completamente alla rifinitura della preparazione per i Pan Pacifici.

Ad Aprile avevamo parlato di come Bruno Fratus fosse entrato nella storia respirando tre volte in un 50 stile.

Durante i preliminari del Campionato brasiliano 2018, Bruno Fratus sfidava la convinzione che in uno sprint di una sola vasca si debba respirare al massimo una sola volta.

Nelle finali poi tornò alla respirazione unica, vincendo il titolo con il tempo di 21.35. Grazie a quella prestazione salì al secondo posto nel ranking mondiale stagionale

2017-2018 LCM MEN 50 FREE

2Bruno
FRATUS
BRA21.3504/21
3Andrea
VERGANI
ITA21.3708/08
4Kristian
GKOLOMEEV
GRE21.4408/09
4Vladimir
MOROZOV
RUS21.4408/08
View Top 46»

ll ventottenne Bruno Fratus l’anno scorso ha vinto la medaglia d’argento ai Campionati Mondiali di Budapest. Quello è stato il suo risultato di maggior rilievo in una competizione Mondiale.

Questa estate Fratus sarà impegnato nei campionati del Pan Pacific a difendere il titolo sotto la guida del suo allenatore Brett Hawke

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!