L’Italia Domina Gli Europei Di Nuoto Con 21 Medaglie a Roma 2022

CAMPIONATI EUROPEI DI NUOTO 2022

La nazione ospitante, l’Italia, rimane in cima al medagliere del nuoto dopo cinque giorni di gare ai Campionati Europei 2022. Il contingente italiano dello stile rana ha contribuito in modo determinante al bottino complessivo di medaglie, che è salito a 21.

Nel corso della competizione, l’Italia ha conquistato sei medaglie totali nella disciplina della rana, sia tra gli uomini che tra le donne.

Nei 100 metri rana maschili Nicolo Martinenghi e Federico Poggio si sono piazzati 1-2, mentre nei 100 metri rana femminili Benedetta Pilato ha conquistato l’oro e Lisa Angiolini l’argento.

Nei 200m rana, Luca Pizzini ha conquistato il bronzo per gli uomini e Martina Carraro l’argento per le donne.

le medaglie del quinto giorno

Ieri sera le medaglie per l’Italia sono state quattro:

  1. ORO Simona Quadarella 1500 metri stile libero femminili 15:54.15
  2. ARGENTO Thomas Ceccon 50 metri dorso maschili 24.40 Record Italiano
  3. ARGENTO Martina Carraro 200 metri rana femminili 2:23.64
  4. BRONZO Martina Rita Caramignoli 1500 metri stile libero femminili 16:12.39

I Paesi Bassi restano al secondo posto nel medagliere del nuoto, mentre le prestazioni dell’Ungheria mantengono la nazione al terzo posto.

L’anno scorso, ai Campionati Europei 2020, che si sono svolti nel 2021, l’Italia si è classificata al terzo posto, con la Gran Bretagna che ha conquistato il trofeo del medagliere generale e la Russia che si è classificata seconda.

L’Italia non ha mai vinto la classifica generale del nuoto, quindi vedremo se la nazione ospitante riuscirà a mantenere la sua posizione in cima alla competizione con soli 2 giorni di gare rimanenti qui a Roma.

 

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »