L’Australia Non Manderà Squadre Ai Mondiali Junior e Universiadi

Swimming Australia ha annunciato che non invierà squadre ai Campionati del Mondo Junior FINA a Kazan, in Russia, né alle Universiadi a Chengdu, in Cina.

Organizzeranno una manifestazione in Australia nel mese di Agosto per i propri atleti juniores.

Questo evento sarà l’evento internazionale di riferimento per i programmi di nuoto Australia Pathway, che permettono agli atleti di accedere a finanziamenti e programmi per la squadra nazionale junior.

Gli atleti saranno selezionati durante i due eventi e parteciperanno a un collegiale nel mese di luglio.

La decisione è stata presa per proteggere gli atleti, gli allenatori e il personale dal contagio da COVID-19.

Alex Baumann direttore esecutivo di Swimming Australiaha dichiarato:

Abbiamo lavorato a stretto contatto con il nostro Chief Medical Officer Dr. Peter Fricker a considerare tutti i rischi, tra cui la salute e il benessere dei nostri atleti, allenatori e staff, consigli del governo corrente sui viaggi internazionali e preoccupazioni dei genitori sono dati l’età degli atleti coinvolti,”

Dato tutti quei fattori è stato deciso che non era né fattibile né sicuro di viaggiare all’estero per competere con queste squadre”.

Ai Campionati del Mondo Jr del 2019 l’Australia è arrivata terza nel medagliere con 4 ori, due argenti e 4 bronzi.

Lani Pallister che venne proclamata migliore atleta femminile della manifestazione.

Il ricco bottino della Pallister comprese:

  • oro 400 metri stile libero
  • oro-800 metri stile libero
  • oro 1500 metri stile libero
  • argento 200 metri stile libero
  • argento-staffetta 4×100 stile libero femminile
  • argento staffetta 4×200 metri stile libero femminile

I Campionati Mondiali Junior 2021 si svolgeranno dal 24 al 29 agosto in Russia, mentre i Giochi Mondiali Universitari estivi 2021 si svolgeranno dal 18 al 29 agosto. Entrambi gli incontri sono ancora elencati nei programmi dei siti web della FINA e della FISU, rispettivamente.

CORONAVIRUS AUSTRALIA

L’Australia ha avuto il suo primo grande picco di coronavirus nel marzo 2020. Dopo una seconda ondata ad Agosto, il paese è riuscito a mantenere un numero relativamente basso di contagi.

Secondo i dati più recenti, il paese ha riportato solo 16 casi in una media di 7 giorni.

Ad oggi, l’Australia ha avuto 29.153 casi, 25.486 guariti e 909 morti.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »