Kyle Chalmers Nuoterà Fino A Tokyo, Poi Forse Si Darà Al Football

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 10th, 2018 Italia

Pochi giorni fa la medaglia d’oro olimpica australiana Kyle Chalmers aveva dichiarato ai media nazionali che dopo le olimpiadi di Tokyo avrebbe deciso sulla sua carriera.

La notizia era stata riportata anche dalla nostra Loretta Race (leggi qui l’articolo in inglese

L’anno scorso, dopo aver subito un intervento chirurgico per la sua tachicardia sopraventricolare, Kyle Chalmers aveva già dichiarato che dopo il 2020 avrebbe deciso cosa fare.

L’otto dicembre, in un’intervista ad Adelaide Now affermava di voler inseguire dopo Tokyo 2020 un altro sogno sportivo. Giocare nel campionato Football australiano, proprio come suo padre, era ancora il suo sogno.

Dichiarò Chalmers: “E ‘qualcosa che mi piacerebbe fare e perché è il mio sogno. Darei assolutamente tutto per vedere se quel sogno si possa avverare”.

Chalmers in realtà ha fatto il suo debutto nella Australian Football League (AFL) nella primavera del 2015.

Dopo pochi minuti di gara però, lasciò il campo con un polso rotto e lo stiramento dei legamenti della caviglia.

Al tempo, ancora un adolescente, cercò di nascondere il suo infortunio alla caviglia ai suoi allenatori di nuoto.

Poi finalmente disse la verità e venne curato con iniezioni di cortisone.

Stamattina dal suo profilo Instagram, il ventenne campione olimpico precisa:

View this post on Instagram

I want to clarify that I am 100% focused on my swimming career at least until after Tokyo 2020 where I will aim to defend my Olympic title. If the future holds a different opportunity for me such as a football career I will look at my options, but I am 20 years old and I hope to have a long and successful career in swimming. #Tokyo2020

A post shared by Kyle Chalmers (@kyle_chalmers3) on

“Voglio chiarire che sono concentrato al 100% sulla mia carriera nel nuoto fino a Tokyo 2020, dove difenderò il mio titolo olimpico. Se il futuro mi riserverà una differente opportunità come una carriera nel football, guarderò alle mie opzioni. Ho 20 anni e spero di avere ancora una lunga carriera nel nuoto”

Il nuoto dunque rimane la sua priorità, ma lascia aperto uno spiraglio anche per il football.

Nel 2020 Kyle Chalmers avrà ancora 22 anni e avrà tutto il tempo davanti a sé per scegliere la carriera sportiva che più lo appaga.

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!