Jeanette Ottesen Ammette Nel Suo Libro Di Aver Bullizzato Lotte Friis

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 20th, 2021 Italia

La nuotatrice danese Jeanette Ottesen ha appena pubblicato il suo primo libro oggi, giovedì 20 ottobre, con la biografia ‘Fri’ che documenta la vita della 33enne dentro e fuori la piscina.

Velocista nello stile libero e farfalla, Ottesen ha partecipato a 5 edizioni dei Giochi Olimpici, dal 2004 al 2020. Nella sua carriera ha collezionato quasi 50 medaglie in tutte le competizioni internazionali  d’elite.

La Ottesen è di fatto la nuotatrice più vincente della Danimarca nella storia.

Secondo la descrizione di Goodreads,

Fri “è un racconto sull’essere la pecora nera dello sport. Sull’essere dubbiosi, insicuri ed esclusi. Sulla ricerca dell’accettazione e dell’appartenenza. Sul suo odio/amore per lo sport del nuoto, sulle difficoltà finanziarie in uno sport dove si perde più di quanto si vinca.’

Insieme con i dettagli sui suoi trionfi acquatici all’interno del libro, tuttavia, ci sono dettagli che circondano episodi di bullismo che ha subito la medaglia olimpica Lotte Friis .

Friis, medaglia di bronzo olimpica nel 2008 negli 800 metri stile libero femminili, si è allenata accanto ad Ottesen al centro di formazione nazionale di Bellahøj.

Nel libro si racconta che Ottesen e altri nuotatori maltrattavano Friis. Era “una cosa continua e solida per alcuni anni”. 

La Friis viene definita come “una classica vittima” del bullismo perché “non ha reso le cose facili per se stessa”.

 “Lei lascia semplicemente andare. Così alla fine diventa qualcuno di cui si ride automaticamente”. (Sito dei media danesi DK)

IL COMMENTO D OTTESEN E FRIIS

TV2 ha ricevuto il seguente commento della Ottesen specifico per questa sezione di ‘Fri’.

“Sono ben consapevole che alcuni saranno indignati. Ma io dico le cose come stanno. Sarebbe certamente più facile non farlo, ma in qualche modo sono davvero orgogliosa di ammettere che ho fatto questi errori.” (TV2)

Friis ha risposto sui social media.

“Oggi mi sento più esposta a tutta la Danimarca di quanto non lo sia mai stata prima. È la MIA storia da raccontare, non la sua”, ha detto Friis

“Con il suo bisogno di raccontare quella che lei percepisce come la storia completa, Jeanette ha fatto in modo che i miei futuri figli, i colleghi e tutti gli altri possano leggere per sempre la storia della “vittima di bullismo” Lotte”.

Pubblicheremo ulteriori aggiornamenti non appena saranno disponibili.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »