I BookMaker Europei Lanciano Le Scommesse Su Tokyo 2020

I bookmaker europei hanno iniziato ad accettare scommesse sullo svolgimento o meno delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Dal momento dell’esplosione su base planetaria del COVID-19 si alternano quotidianamente notizie allarmanti seguite da rassicurazioni.

Per fare il punto della situazione, di seguito vi rimetto tutti i link che riguardano i Giochi Olimpici e l’emergenza coronavirus.

Il Presidente del CIO (il comitato olimpico internazionale) ha dichiarato:

“Le Olimpiadi di Tokyo 2020 si svolgeranno con successo, a partire dal 24 luglio”.

RINVIO DELLE OLIMPIADI: LE PROBABILITA’

Bene, secondo questo sito di scommesse europee, le probabilità che le Olimpiadi comincino e finiscano in tempo (24 luglio e 9 agosto) o che vengano trasferite lontano da Tokyo sono delineate qui sotto.

Qual è la probabilità che le Olimpiadi comincino puntualmente a Tokyo come previsto? (24 luglio)

SI – 66,7% (Pagamento su scommessa $10: $15)
NO – 38,5%  (Pagamento su scommessa $10: $26)

Qual è la probabilità che le Olimpiadi terminino alla data prevista? (9 agosto)

SÌ – 68,8%  (Pagamento su scommessa $10: $14,55)
NO – 37%  (Pagamento su scommessa $10: $27)

Qual è la probabilità che Le Olimpiadi vengano trasferite lontano da Tokyo?

SÌ – 16,7% (Pagamento su scommessa $10: $60)
NO – 88,9% (Pagamento su scommessa $10: $11,25)

Solo tre Olimpiadi estive sono state annullate dall’inizio dei Giochi moderni nel 1896: nel 1916, nel 1940 e nel 1944, a causa della prima e della seconda guerra mondiale.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »