Glasgow Int’ Meet: Duncan Scott Tra I Vincitori Del Day 1-Analisi E Risultati

2023 CITY OF GLASGOW INTERNATIONAL SWIM MEET

Il City of Glasgow International Swim Meet 2023 ha preso il via dallo storico Tollcross International Swimming Centre.

HIGHLIGHTS FINALI DAY 1

GARE MASCHILI

Il sedicenne irlandese John Shortt, ha realizzato un tempo di 2:01.35 per salire sul podio dei 200 m dorso, dopo aver conquistato il titolo irlandese ai campionati nazionali del mese scorso.

A Dublino Short nuotò in 1:59.23  qualificandosi per Fukuoka.

Nei 200misti maschili il plurimedagliato olimpico Duncan Scott è salito sul podio con un tempo di 1:59.08. Ha sconfitto facilmente Joe Litchfield che si è fermato alla piastra in 2:02.92.

Scott è stato sconfitto per poco da Tom Dean nei 2IM ai Campionati Britannici, con 1:56.72 contro l’1:56.65 di Dean. Entrambi disputeranno l’evento ai Campionati Mondiali di quest’estate.

Un altro olimpico, James Wilby, ha vinto i 50 m. rana maschili. con 27.59, un tempo inferiore al 27.62 ottenuto ai Campionati britannici.

Archie Goodburn, ha ottenuto l’argento con 28.20.

GARE FEMMINILI

La scozzese Kara Hanlon ha conquistato l’oro questa nei 50 m. rana femminili, con un tempo di 31,03. Ha avuto la meglio sulla detentrice del record nazionale irlandese Mona McSharry, che si è accontentata dell’argento in 31.22.

McSharry ha già fatto registrare un tempo di 30.39 ai già citati campionati irlandesi, posizionandosi come la sesta nuotatrice più veloce al mondo in vista dei campionati mondiali.

Anche la finalista olimpica Abbie Wood di Loughborough è scesa in acqua e ha conquistato l’oro nei 200misti con il tempo di 2:11.22. In coppia con la diciannovenne Katie Shanahan ha reso la gara una competizione a due.

La Wood ha un miglior tempo stagionale di 2:09.47 e si è classificata al 9° posto nel mondo in questa stagione, mentre Shanahan è all’8° posto con il suo miglior tempo stagionale di 2:09.40.

Shanahan ha fatto doppietta vincendo anche i 200 metri dorso femminili. Ha chiuso in 2:11.38, battendo la campionessa nazionale britannica dei 400m Misti Freya Colbert, che ha fermato il cronometro in 2:12.28.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »