Giovanni Malagò Per Federica Pellegrini Vede Un Futuro Da Dirigente

Il presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), Giovanni Malagò ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro di Federica Pellegrini.

La campionessa olimpionica nel 2008 nei 200 metri stile libero femminili, nonchè campionessa in carica e detentrice del primato mondiale nella distanza, lunedì mattina è intervenuta durante la conferenza stampa di presentazione della terza stagione della International Swimming League.

In collegamento video da Verona, Federica Pellegrini ha annunciato la sua presenza alla terza stagione della ISL.

Nel corso della conferenza ha anche pre-annunciato il suo ritiro dalle competizioni. 

“ho già sottoposto il mio corpo e la mia mente ad uno stress per arrivare a Tokyo dopo il rinvio di un anno. Posso andare avanti qualche altra settimana dopo le Olimpiadi. Non oltre.”

“Quella di partecipare alla International Swimming League è stata una decisione dell’ultimo momento perché volevamo fare una sorpresa. Sarà quindi una estate lunga e sarò a Napoli per capitanare la squadra. Sono contenta di andare in una città che adoro e per gareggiare in una manifestazione così importante e così diversa”.

Napoli sarà dunque il luogo dell’ultima gara di Federica Pellegrini?

Sul punto risponde:

Napoli saranno le ultime volte che in Italia mi vedranno nuotare. Questo sicuramente.

L’ultima gara in Italia di Federica Pellegrini si svolgerà a Napoli.

Il giorno dopo le dichiarazioni, il presidente CONI Malagò, parlando al TG2 ha dichiarato:

“Se per Federica Pellegrini vedo un futuro da dirigente? Se si mette in testa un traguardo quello lo taglia. È candidata da membro Cio in quota atleta, voteranno tutti gli atleti nel villaggio. Sarebbe una presidenza internazionale di grande prestigio”.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »