Francesca Fangio 0.2 Dal Tempo Limite 200Ra, Ceccon Personale 100Sl

MEETING DI HALLOWEEN 2019

Francesca Fangio dopo l’ottimo risultato ottenuto il primo giorno di gare nei 100 metri rana, concede il bis nella gara lunga.

Al Centro Nuoto Rosà, ieri pomeriggio è andata in scena la seconda giornata di gare del Meeting  di Halloween.

Nei 200 metri rana, Francesca Fangio tocca la piastra in 2:22.37, a soli due decimi dal tempo limite per la qualificazione ai Campionati Europei in Vasca Corta di Glasgow.

Il tempo le vale anche la miglior prestazione femminile del trofeo.

Sempre in campo femminile, Stefania Pirozzi si è ritrovata in una forma che promette bene per la stagione appena iniziata.

Dopo la vittoria nei 400 stile libero, ha aggiunto quella nei 200 metri farfalla con 2:08.05 e nei 200 stile con 1:58.77.

Vicina al tempo di qualificazione per gli Europei in corta anche Ilaria Bianchi che nei 100 metri farfalla ferma il tempo a 57.96.

In campo maschile, invece, ottimo inizio di stagione per Thomas Ceccon.

Dopo un’estate molto impegnativa, Ceccon stampa il personal best nei 100 metri stile libero, fermando il crono a 47.35, per la prima volta sotto i 48 secondi.

Lorenzo Mora nuota invece la seconda prestazione maschile del trofeo nei 100 metri dorso, grazie al tempo di 51.79

CRITERI DI QUALIFICAZIONE EUROPEI VASCA CORTA

Saranno qualificati gli atleti che, nel periodo 1° ottobre – 17 novembre 2019 otterranno, nelle gare con posti ancora liberi, prestazioni uguali o migliori di quelle indicate nella seguente tabella:

Ulteriori aggiunte alla squadra saranno fatte dal Direttore Tecnico Cesare Butini.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!