FILIPPO MAGNINI a Sorpresa ai Campionati Italiani: ADDIO NUOTO!

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 02nd, 2017 Italia, News

  • Riccione 01/02 Dicembre
  • Stadio del Nuoto – Via Monte Rosa
  • Vasca 25 mt.
  • Risultati Gare

Era appena finita la gara dei 200 stile libero maschili.

Filippo Magnini, conclude la gara terzo con il tempo di 1.45,10. Stranamente non si avvicina ai media, chiedendo a noi che eravamo lì ad aspettare le sue dichiarazioni a caldo, di attendere qualche minuto .

Accanto a lui c’era il suo amico di sempre, Luca Dotto.

Si avvicinano al tavolo della segreteria e Filippo chiede il microfono allo speaker.

Sullo Stadio del Nuoto di Riccione cala un silenzio surreale.

L’ADDIO

Voglio chiedere scusa a tutti, ai miei genitori, al mio allenatore e alla Federazione che non sapevano nulla.

Penso che certe scelte si devono prendere da soli. E’ un paio di giorni che ci penso, al di là degli Europei che sarebbe stato magari una bella conclusione di carriera.

Io spero di aver dato qualcosa a questo sport e di aver scritto parte della storia.

Dopo queste prime parole lo Stadio del nuoto di Riccione si alza in piedi. La standing Ovation si accompagna alle lacrime di chi ha vissuto insieme al Capitano storico della Nazionale un ventennio di profondo cambiamento.

Prosegue Filippo MagniniVoglio ringraziare tutti e spero davvero di aver insegnato qualcosa ai giovani, al futuro. Ringrazio i miei compagni di allenamento, perchè se ho continuato a nuotare fino all’età di 35 anni è perchè avevo tanti ragazzi di  17 o diciotto anni che mi dicevano: Capitano, non smettere! Voglio però dirvi una cosa: in questo momento della mia vita sono felice e voglio smettere in un momento in cui sono felice con me stesso, quindi oggi dico:

Addio Mondo del Nuoto!

Le prime dichiarazioni

Con l’emozione ancora visibile e gli occhi lucidi per le lacrime, Filippo si avvicina ai media e dichiara.

Filippo Magnini: Negli ultimi 27 anni siete stati tutti la mia famiglia. In questo moneto della mia vita sono felice e voglio smettere di nuotare in un momento in cui sono felice con me stesso e oggi do l’addio al mondo del nuoto con gli occhi lucidi. Il nuoto è ancora la mia vita, mi piace allenarmi ma comincio a fare un pò di fatica anche mentalmente. Ho anche bisogno di fare altro, la vasca corta mi è piaciuta, mi sono divertito, medaglia di bronzo oggi, ma rimango nell’ambiente e spero di poter dare una mano ai ragazzi, come supporto. Una pare della mia vita resterà ancora legata al nuoto.

Appena Filippo lascia l’area dedicata alla stampa viene travolto dagli abbracci dei genitori e di tantissimi atleti.

Le parole che abbiamo sentito più spesso in questo momento così carico di emozione sono: “Sarei sempre il Nostro Capitano“!

 LE RECENTI VICENDE

Negli ultimi mesi il campione del mondo è stato protagonista della cronaca giudiziaria.

Insieme a Michele Santucci veniva indagato dalla NADO per presunto utilizzo di sostanze vietate.

Allo stato Magnini ha chiarito la sua posizione e si dichiarava tranquillo in seguito alle audizioni svolte in Procura antidoping lo scorso 30 Ottobre

Le partecipazioni e medaglie Internazionali

Olimpiadi:

  • 2004 ATENE: Bronzo con la 4×200 stile libero
  • 2008 PECHINO
  • 2012 LONDRA

Campionati del Mondo:

  • 2003 BARCELLONA
  • 2005 MONTREAL: Oro nei 100 stile libero (48.12)
  • 2007 MELBOURNE: Oro nei 100 stile libero (48.43), Argento con la 4×100 stile libero
  • 2009 ROMA
  • 2011 SHANGHAI
  • 2015 KAZAN: Bronzo conla 4×100 stile libero

Mondiali in vasca corta:

  •  2006 SHANGHAI: Argento 100 stile libero (47.31), Argento 200 stile libero (1:43.78), Oro 4×100 stile libero, Oro 4×200 stile libero
  • 2008 MANCHESTER: Argento 100 stile libero (46.70), Bronzo 4×200 stile libero
  • 2010 DUBAI
  • 2014 DOHA: Argento con la 4×200 stile libero, Bronzo con la 4×50 stile libero

Campionati europei:

  •  2004 MADRID: Oro 100 stile libero (48.87), Bronzo 200 stile libero (1:48.69), Oro 4×100 stile libero, Oro 4×200 stile libero
  • 2006 BUDAPEST: Oro 100 stile libero (48.79), Bronzo 200 stile libero (1:47.57), Oro 4×100 stile libero, Oro 4×200 stile libero
  • 2008 EINDHOVEN: Bronzo 100 stile libero (48.53), Argento 4×100 stile libero, Oro 4×200 stile libero
  • 2010 BUDAPEST
  • 2012 DEBRECEN: Oro 100 stile libero (48.77), Argento 4×100 stile libero, Argento 4×200 stile libero, Oro 4×100 mista
  • 2014 BERLINO: Bronzo 4×100 stile libero
  • 2016 LONDRA: Argento 4×100 stile libero, Bronzo 4×200 stile libero

Europei in vasca corta:

  •  2003 DUBLINO: Argento 100 stile (47.32)
  •  2004 VIENNA: Argento 100 stile libero (47.66), Oro 200 stile libero (1:44.57)
  • 2005 TRIESTE: Oro 100 stile libero (46.52), Oro 200 stile libero (1:42.89)
  • 2006 HELSINKI: Oro 100 stile libero (46.81), Oro 200 stile libero (1:42.54), Bronzo 4×50 mista
  • 2007 DEBRECEN: Bronzo 100 stile libero (46.90), Oro 200 stile libero (1:43.50)
  • 2008 FIUME: Bronzo 100 stile libero (46.62), Argento 4×50 stile libero, Oro 4×50 mista
  • 2009 INSTANBUL: Bronzo 4×50 stile libero
  • 2010 EINDHOVEN: Oro 4×50 stile libero, Argento 4×50 mista
  • 2011 STETTINO: Argento 200 stile libero (1:43.20)
  • 2013 HERNING: Bronzo 200 stile libero (1:43.34), Argento 4×50 stile libero
  • 2015 NETANYA: Argento 4×50 stile libero

Giochi del mediterraneo

  •  2005 ALMERIA: Argento 100 stile libero (49.37)
  • 2009 PESCARA: Argento 100 stile libero (48.27), Oro 4×200 stile libero

Campionati Italiani

  • 24 titoli italiani
  • titoli in staffetta

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!