Fase 2: Ripresa Allenamenti Per Atleti Di Interesse Nazionale

A partire dal 4 Maggio 2020, l’Italia entrerà nella cosiddetta “fase 2”.

Firmato il DPCM 26 Aprile 2020, vediamo cosa cambia per gli sportivi in generale e per i nuotatori in particolare.

FASE 2 RIPRESA ALLENAMENTI INDIVIDUALI

Ai sensi del DPCM 26/4 non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto.

L’attività sportiva è consentita solo se svolta individualmente.

Vediamo cosa si prevede per gli allenamenti di sport individuali come il nuoto.

Il Decreto consente le sessioni di allenamento degli atleti (professionisti e non) riconosciuti di interesse nazionale dal CONI, dal CIP e dalle rispettive Federazioni.

In ogni caso le sessioni di allenamento devono rispettare le prescrizioni circa il distanziamento sociale e le altre misure di contenimento del contagio.

La formulazione del nuovo Decreto ricalca la linea del DPCM 9 Marzo 2020. All’art. 1, punto 3, lettera d) si prevedeva:

 “gli impianti sportivi sono utilizzabili, a porte chiuse, soltanto per le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai Giochi Olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali (…)”

In quel frangente, la Federazione Italiana Nuoto precisò che sono da considerarsi “atleti di interesse nazionale”:

  •  gli atleti tesserati che abbiano partecipato o siano qualificati ad un Campionato Nazionale in una disciplina federale in qualsiasi categoria d’età, ad esclusione della categoria Esordienti.

Per gli sport di squadra (ad es. pallanuoto) bisognerà aspettare il 18 Maggio.

3
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

3 Comments
newest
oldest most voted
Inline Feedbacks
View all comments
Vincenzo
2 years ago

“gli impianti sportivi sono utilizzabili, a porte chiuse, soltanto per le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai Giochi Olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali (…)”

Domanda: Se un atleta ha partecipato nel 2019 ad un evento di carattere nazionale (Criteria di Riccione e/o Categoria di Roma), è considerato di interesse nazionale. Ma se nella stagione in corso non ha conseguito i tempi di qualificazione per una manifestazione nazionale, rientra sempre nel novero di atleta di interesse nazionale non dovendo partecipare agli eventi di cui sopra? 🤔
In aggiunta, anche tra gli atleti di interesse nazionale,… Read more »

Manuele
2 years ago

per completezza di informazione

“gli atleti tesserati che abbiano partecipato nel 2019 o abbiano già ottenuto la qualificazione ad un Campionato Nazionale in una disciplina federale in qualsiasi categoria d’età, ad esclusione delle categorie Esordienti e Master.”

https://www.federnuoto.it/home/federazione/news-la-federazione/35942-nuovo-dcpm.html

Ciao

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »