Tappa Cinese Della FINA Diving World Series Cancellata Per Coronavirus

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

February 01st, 2020 Italia

La tappa cinese delle FINA Diving World Series è stata cancellata.

L’organo di governo internazionale ha cancellato la tappa a causa dell’epidemia globale di coronavirus, secondo quanto dichiarato da parte del presidente della FINA Cornel Marculescu.

L’epidemia ha avuto il suo impatto peggiore nella provincia di Hubei, in Cina, anche se la malattia si sta ora diffondendo in tutto il mondo.

La tappa di Pechino è stata ri-programmata per il weekend del 6-8 marzo 2020.

Al momento sono più di 250 i morti con oltre 12.000 infezioni confermate.

L’epidemia è concentrata nella provincia di Hubei, che si trova a circa 1 chilometro a sud di Pechino.

Le quarantene e le restrizioni nei viaggi sono aumentate in tutta la regione dell’Asia orientale, incluso il Giappone.

Un funzionario olimpico tedesco ha dichiarato che la malattia è la “più grande minaccia” per le Olimpiadi di Tokyo 2020. L’epidemia ha anche portato all’annullamento di molti eventi, compresi quelli sportivi, con timori per la sicurezza sia degli atleti che degli spettatori riuniti in gran numero ed a stretto contatto.

Molti Paesi, hanno chiuso i voli in arrivo dalla Cina. Sono molte le compagnie aeree che hanno sospeso i voli da e per la Cina. Tra queste American Airlines, Delta, United, oltre a British Airways e Lufthansa, tra le altre.

A Pechino era prevista una tappa delle FINA Diving World Series, la seconda delle 4 tappe..

La serie prevede un monte premi di oltre 1,2 milioni di dollari in tutte le tappe. Ad Aprile, a Tokyo è prevista la Coppa del Mondo FINA, che fa parte del processo di qualificazione olimpica.

articolo in inglese a cura di Braden Keith

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »